Roma 26 novembre 2014
28 novembre 2008

Treni. Collegamenti L’Aquila, Rieti, Terni. Regione e Provincia di Rieti incontrano Trenitalia e RFI

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI

L’Assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Franco Dalia, il Direttore Regionale Trasporti Arcangela Galluzzo e il Direttore Generale della Agenzia Regionale per la Mobilità, Antonio Mallamo, hanno incontrato questa mattina i rappresentanti di Trenitalia Carlo Pino, Direttore del Trasporto Regionale del Lazio, e Sabrina De Filippis della Divisione regionale Passeggeri, e Pietro Matera del coordinamento viaggiatori e Merci di R.F.I. per discutere del riassetto dei servizi e dei collegamenti del trasporto ferroviario dal bacino delle province di Rieti, Terni e L’Aquila. All’incontro hanno partecipato anche il Consigliere Regionale (PD), Mario Perilli, l’Assessore ai Trasporti della Regione Umbria, Giuseppe Mascio, l’Assessore ai Trasporti della Provincia di Rieti Maurizio Vassallo e il Consulente della Provincia di Rieti Gabriele Bariletti.

Le soluzioni e gli accorgimenti individuati nel corso della riunione tecnica consentiranno di abbreviare il tempo di percorrenza della Terni-Rieti-L’Aquila. Meno di due ore per l’intera linea, con un risparmio di tempo fino ad un massimo di 17 minuti.

Alcune modifiche consentiranno anche il miglioramento delle coincidenze, alla stazione di Terni, con i collegamenti Eurostar per Roma, Perugia ed Ancona.

Conferme, inoltre, anche per il treno diretto Rieti - Roma Tiburtina, che entrerà in servizio il prossimo 14 dicembre con l’entrata in vigore del nuovo orario invernale. Il treno partirà alle 7.58 ed in un’ora e 37 minuti sarà a Roma Tiburtina, con fermate a Terni e ad Orte.

“Migliorano le condizioni di viaggio di tanti lavoratori e di tanti studenti che si spostano tra Rieti, Roma, l’Umbria e l’Abruzzo – ha dichiarato l’Assessore Dalia. Offrire un collegamento più veloce significa cambiare e migliorare la qualità della vita di tante persone costrette fino ad oggi ad alzarsi in anticipo per affrontare un viaggio a dir poco disagevole, obbligate a salire e scendere più volte dal treno nel corso dello stesso viaggio, a cambiare convoglio, ma soprattutto ad attendere spesso per troppo tempo le coincidenze in stazione. Voglio esprimere la massima soddisfazione per il confronto e soprattutto per la collaborazione dimostrata da Trenitalia, RFI e dalle altre realtà istituzionali. I risultati raggiunti oggi non sono però un punto di arrivo – ha concluso Dalia – ma un punto di partenza per ulteriori miglioramenti”.

“Sono soddisfatto per i risultati conseguiti – ha dichiarato il Consigliere Regionale Mario Perilli. Non avrei osato sperare in una soluzione così rapida per i collegamenti del bacino reatino, unica realtà regionale a non beneficiare, fino ad oggi, di un collegamento diretto con Roma. Voglio ringraziare l’Assessore alla Mobilità Dalia, Trenitalia ed RFI per aver lavorato anche nello scorso mese di agosto”.

Resta da sciogliere il nodo del titolo di viaggio unico che dovrebbe consentire agli utenti della linea Rieti-Terni-L’Aquila di viaggiare con lo stesso identico biglietto anche a bordo dei Treni Eurostar. L’Assessore Dalia si è impegnato ad approfondire con Trenitalia il problema e a trovare a breve una soluzione.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (notte)
11°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ