Roma 23 settembre 2014

TORO Y MOI a Roma Vintage

Comunicato stampa - editor: RM | Data di pubblicazione 17 maggio 2012
CONDIVIDI
TORO Y MOI a Roma Vintage
MUNICIPI E QUARTIERI

. Lunedì 2 Luglio 2012

TORO Y MOI a Roma Vintage
+ special guest: Kaki King (us)
Parco di Porta S. Sebastiano, via di Porta S. Sebastiano, 2 (Piazza Numa Pompilio) - Roma / Inizio concerti ore 21.00 / Ingresso € 12

Chazwick Bundick, leader e tuttofare dietro al monicker TORO Y MOI, è uno dei nomi di punta della chill wave, sottogenere synth-pop partorito ed elaborato nel sempre più fitto e frammentario underground indie statunitense. A conti fatti la musica del nostro è un’alchimia sonora, un miracolo casalingo, che prende in esame le trame dell‘hip-hop più soulful, dell’r&b meno convenzionale, intercettando sommesse partiture indie-rock e rievocando l’agile scatto del french-touch. I Toro Y Moi suonano come la colonna sonora di un party in spiaggia organizzato da Kanye West, D’Angelo, New Pornographers, e Thomas Bangalter dei Daft Punk.

I Toro Y Moi hanno da poco pubblicato la raccolta di singoli e brani ’June 2009’, album capace di passare in rassegna i primi lavori ed esperimenti chill wave della band di Chazwick Bundick. ’June 2009’, anche se basato su materiale edito prima di ’Causers of This’, d’esordio del gruppo di Columbia, Carolina del Sud, suona come il proseguo del bellissimo ’Underneath the Pine’, full lenght pubblicato durante il 2011. Forgiato dall’ascolto della collezione personale dei suoi genitori e sempre maniacalmente alla ricerca di stimoli inediti, Chaz è l’essenza del fruitore contemporaneo. Non è un caso che il quadrilatero di partenza per lui sia costituito da Animal Collective, Sonic Youth, J Dilla e Daft Punk. Tutti nomi che nello studio di registrazione hanno trovato un valido alleato. ’Underneath the Pine’ è stato ritorno agli anni ’80 su una vettura moderna, un viaggio ad ottantotto miglia orarie contro le frontiere spazio temporali del 2012, e testimonianza ne è il resoconto postumo ’June 2009’ pubblicato solo quest’anno.

Chaz Bundick è nato nel 1986 da madre asiatica e padre afro americano, un ragazzo che incarna al 100% il meltin’ pot socio culturale moderno. Musicalmente è un onnivoro capace di mescolare tutti i generi, passando per la wave, il synth pop e l’attitudine do it yourself punk-hardocore. Toro Y Moi è un progetto cresciuto al sole di una nuova scena, prime mover del nuovo movimento chill wave che vede tra i propri alfieri Washed Out, Memory Tapes, Small Black e Delorean.

Dal vivo i Toro Y Moi sono una vera e propria band, un quintetto singolare nel proprio genere che richiama l’immediatezza della wave anni ’80 e del pop moderno. Il futuro passa per Chaz Bundick e la sua band, i Toro Y Moi.

COMMENTA L'ARTICOLO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (giorno)
25°C  | Dettagli
La settimana »
«
»
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5