Roma 1 novembre 2014
15 settembre 2011

Riceviamo e pubblichiamo: "SERVIZI SOCIALI DEL 3° MUNICIPIO ALEMANNO: TANTE PAROLE, GRANDI CHIACCHIERE"

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

"Come abbiamo più volte denunciato in tutti i modi, il sindaco Alemanno e le sue giunte - in linea con quanto sta preparando il governo Berlusconi assieme alla Lega con la nuova manovra finanziaria - continuano senza sosta ad impoverire la nostra città e i nostri quartieri.

Precarietà, paura, abbandono, violenza ed ignoranza sono elementi fondanti della cultura politica del sindaco Alemanno che riesce ad arricchire la nostra città solo di parole e menzogne che cominciano a fare molto male a centinaia di donne e uomini.

Prima del voto sul bilancio del comune di Roma la destra di questa città aveva proclamato di non toccare in alcun modo le risorse assegnate ai servizi sociali.
Questa è una bugia gravissima che smaschera definitivamente l’anima fascista e antipopolare del sindaco e della sua banda; il nostro municipio è stato punito e svilito da una pesante diminuzione dei fondi per il sociale e chi pagherà le conseguenze sarà proprio la parte più fragile della cittadinanza: anziani, minori a rischio, portatori di handicap, sfrattati e malati.

In questo pacchetto di tagli al sociale per il 3° municipio rientrano: prima fra tutte la chiusura del Centro Anziani fragili di via degli Equi e, a seguire, la chiusura del Consultorio di L.go degli Osci, la cessazione del trasporto a chiamata per gli anziani, l’eliminazione dei fondi destinati ai minori a rischio e alle strutture che li ospitano, l’interruzione dei servizi per i portatori di handicap, tagli sull’assistenza domiciliare e l’emergenza abitativa.

I soldi che vengono sottratti ai municipi spesso vengono destinati a rimpolpare stipendi di lusso per gli “amici degli amici” o sono destinati a fondi illimitati per strutture private dove per accedere sono necessari parecchi soldi.

Accanirsi sui più deboli è infame e vergognosa è la logica per cui la crisi economica la debbano pagare proprio i cittadini più svantaggiati.

NON PERMETTEREMO A NESSUNO DI TOCCARE I NOSTRI SERVIZI SOCIALI

GIU’ LE MANI DA VIA DEGLI EQUI

GIU’ LE MANI DALLE NOSTRE VITE

ASS. CULTURALE VOLSCI 32

RINO FABIANO Consigliere municipio 3° Roma in ACtion

per comunicazioni: rino.fabiano@yahoo.it

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Sereno e soleggiato
12°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ