Roma 13 dicembre 2017
5 agosto 2017

Marlene Kuntz e Valerio Jovine le star dellla nona edizione di Gallinarock 2017

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Presentata la nona edizione del GallinaRock 2017, il Festival considerato tra i contest musicali più quotati d’Italia. Il programma di quest’anno fa preannunciare l’ennesimo successo. Infatti, dopo l’apertura affidata alle band emergenti, il 18 agosto salirà sul palco Valerio Jovine e il gran finale sarà sabato 19 agosto con i Marlene Kuntz.

Unire la musica all’arte e alla creatività sono da sempre la formula vincente che permette a musicisti e artisti emergenti di condividere la scena con i più importanti gruppi del panorama underground italiano. Cornice d’eccezione dei live musicali il GallinArtRock, con la regia affidata a Fausta Dumano, e il suggestivo paesaggio naturale del Parco San Leonardo di Gallinaro.

L’apertura della rassegna, come abbiamo detto, ci sarà il 17 agosto con le band emergenti che raggiungeranno Gallinaro, piccolo centro della Valle di Comino, da tutta Italia. Fra queste gli Alternative Station di Rimini, che meno di un mese fa aprivano a Modena il concertone dei record di Vasco Rossi. La band, vincitrice del contest Standing Ovation, ha avuto così la possibilità di suonare davanti a oltre 220.000 persone. Ai ragazzi della riviera romagnola si aggiungono le prime band selezionate: Antartide, Candybag, DifettoXfetto, Falasca, Natascia Vittori Arcangeli, She Wants, WalterNo.

Il 18 agosto, invece, spazio a Valerio Jovine. Napoletano Doc cresciuto con i 99 Posse, Jovine si è fatto conoscere al grande pubblico nel programma “The Voice of Italy” su Rai Due. A Gallinaro farà risuonare le musiche dell’album “In assenza di gravità” uscito proprio in queste ore. Sabato 19 agosto il gran finale della nona edizione del Festival con il concerto del Marlene Kuntz. La formazione di Cristiano Godano che dal 1990 calca i palcoscenici più importanti della penisola, con collaborazioni internazionali che la collocano fra le migliori rockband italiane.

Dopo i concerti, Dj Set faranno ballare la platea fino a tarda notte. Le prime due serate sono ingresso gratuito, il live dei Marlene Kuntz al costo di 10 euro in prevendita su www.i–ticket.it

Al gran completo l’organizzazione che sta lavorando all’evento capitanata dal patron Luigi Vacana. Con lui la produzione esecutiva di Nicola D’Annibale, la direzione artistica della Industrie Sonore di Marco Di Folco e la Direzione generale di Filomena Broccoli, Carla Cellucci, Matteo e Michele Franciosa, Matteo Oi, Cristina, Elisa, Ennio e Claudio Schiavi, Pietro Pallisco, Simona Piselli, Barbara Tamburrini, Bruno e Lallo Tullio. Presenteranno le serate Lucia Campoli e Aurora Folcarelli.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ