Roma 26 giugno 2019
9 maggio 2018

1 MLN EURO DA REGIONE LAZIO A PREFETTURA PER CONTRASTO ROGHI TOSSICI NEL TERRITORIO DI ROMA

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Nell’ambito del “Patto per il Lazio Sicuro” nel Comitato metropolitano convocato oggi dal Prefetto di Roma sono state definite le linee di azione per l’impiego di circa un milione di euro stanziati dalla Regione Lazio per il contrasto al fenomeno dei roghi tossici che sta interessando il territorio di Roma Capitale, causando gravi episodi di illegalità a danno della salute dei cittadini. Si tratta di un accordo importante per il quale la Giunta Zingaretti ha impiegato energie e risorse, sbloccando un milione di euro, per avviare un sistema strutturale di monitoraggio, attraverso strumenti di videosorveglianza, e per contrastare il fenomeno criminoso dei roghi tossici dovuti alle fiamme appiccate abusivamente ai rifiuti abbandonati e raccolti illegalmente. Un contributo concreto che permetterà, così come condiviso tra i membri istituzionali del Comitato metropolitano, un capillare sistema di prevenzione evitando il ripetersi di simili fenomeni criminosi, una volta pulite le aree interessate dell’accumulo di rifiuti abbandonati e poi dati alle fiamme illegalmente.

Lo rende noto la Regione Lazio in una nota.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ