Roma 15 novembre 2019
31 agosto 2012

UNIHOCKEY FLOORBALL: A CIAMPINO, TORNEO DI QUALIFICAZIONE AI MONDIALI U19

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

La Federazione Italiana Unihockey Floorball, con il patrocinio del Comune di Ciampino, Assessorato allo Sport, presenta il torneo di qualificazione ai mondiali U19. Il torneo si svolgerà dal 5 al 9 settembre presso il Palazzetto dello Sport ”Francesco Tarquini” di Ciampino; la squadra vincitrice conquisterà il diritto di partecipare ai Campionati Mondiali che si disputeranno in Germania a maggio 2013. Al torneo sono iscritte le squadre di otto paesi: Austria, Belgio, Gran Bretagna, Italia, Olanda, Slovenia, Spagna e Ucraina.

“L’attenzione per il mondo sportivo e giovanile, interesse dei cittadini più giovani, è da sempre uno degli aspetti prioritari di questa Amministrazione. - dichiara il Sindaco di Ciampino, Simone Lupi - Siamo quindi lieti di ospitare questa manifestazione nella Città: se è vero che la migliore scuola è l’esempio, ci auguriamo che, osservando i campioni sportivi, i giovani possano essere invogliati ad imitare i loro comportamenti migliori, quelli che nella vita servono ad andare avanti, come forza, determinazione, sana competizione, rispetto delle regole e del prossimo”.

“Da sempre a sostegno dello sport, ed in particolare del Floorball, sport di squadra emergente e di grande presa sui giovani, come dimostrano i risultati ottenuti dall’attività agonistica del Floorball Ciampino. - aggiunge Franco Piccari, Consigliere comunale delegato allo Sport - Conosciamo ed apprezziamo dunque l’impegno costante e prezioso della FIUF e delle società locali nel diffondere e promuovere lo sviluppo del Floorball in Italia. Invitiamo la cittadinanza a partecipare numerosa al toneo di qualificazione e rivolgiamo un saluto caloroso a tutti gli ospiti con l’augurio alle squadre e agli atleti partecipanti di raggiungere il successo desiderato”.

“L’organizzazione di questo evento in Italia è una conferma importante della fiducia nelle nostre capacità da parte della Federazione Internazionale” - afferma Leonardo Lanzoni, Presidente del Comitato Organizzatore e Vice Presidente della FIUF.

“E’ un’occasione importante - dichiara Sandro Di Tomassi, Direttore Tecnico di ASD Floorball Ciampino, che con 120 tesserati è la società di floorball più grande in Italia - per stimolare il movimento italiano e generare nuovi giovani campioni. A Ciampino stiamo già lavorando molto bene con i giovani, grazie anche al sostegno del Comune”.

Per conoscere il programma delle gare, http://www.comune.ciampino.roma.it/home/index.php?option=com_content&task=view&id=2372.


Il floorball nasce come Floorhockey negli Stati Uniti negli anni ’50 dove è utilizzato come mezzo d’allenamento per i giocatori di hockey su ghiaccio ma diventa presto popolarissimo in Svezia, Svizzera e Finlandia. Queste nazioni fondano nel 1986 la IFF (International Floorball Federation) che con periodicità biennale organizza i campionati mondiali maschili (anni pari) e femminili (anni dispari). Ogni anno vengono disputate le Coppe Europee per clubs.

La IFF conta oggi 54 nazioni affiliate, 4.300 club e più di 280.000 atleti tesserati.

In Italia il floorball è praticato dai primi anni ’90 soprattutto nelle scuole medie e superiori. L’11 dicembre 2000 si costituisce la F.I.U.F Federazione Italiana Unihockey Floorball da otto nuove associazioni sportive già dedite, da alcuni anni, alla pratica e diffusione di questo sport. La F.I.U.F organizza organizza ogni anno campionati nazionali in varie categorie e partecipa dal 2002 ai campionati mondiali.

La FIUF conta oggi 25 società affiliate.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ