Roma 12 dicembre 2019
12 giugno 2013

TRUFFA ALL’INPS, SCOPERTI 40 FALSI CIECHI: DANNO DA 3.5 MILIONI

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
TRUFFA ALL'INPS, SCOPERTI 40 FALSI CIECHI: DANNO DA 3.5 MILIONI
ARGOMENTI

Quaranta falsi ciechi sono stati scoperti dai carabinieri del comando provinciale di Roma. Dovranno rispondere dell’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato per aver causato un danno erariale da tre milioni e 583 mila euro.

I truffatori, di cui 18 donne e 22 uomini, hanno percepito oltre alla pensione anche l’indennità di accompagnamento per un totale di circa 1.100 euro al mese.

Si tratta della più clamorosa tra le operazioni dei carabinieri contro i finti non vedenti, la penultima riguardava un finto cieco di Marino che zappava l’orto e andava al supermercato.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ