Roma 29 gennaio 2020
17 maggio 2010

Provincia. Ok dal consiglio contro pubblicità offensiva per le donne

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI
Provincia. Ok dal consiglio contro pubblicità offensiva per le donne
ARGOMENTI

"Ci sono pubblicita’ che costituiscono forse la più’ visibile delle violazioni contro il genere femminile". Hanno esordito cosi’ le consigliere del Pd, rispettivamente presidente e componente della Commissione delle Elette, Roberta Agostini e Flavia Leuci, nel presentare la mozione, approvata oggi dal Consiglio Provinciale di Roma per chiedere agli organi di governo nazionale e regionale, l’attuazione della risoluzione Comunitaria n.2038 del 3 settembre 2008 del Parlamento Europeo sull’impatto della pubblicita’ sulla parita’ tra donne e uomini.

"Condannare la violenza e l’offesa alle donne - dicono Agostini e Leuci - e poi consentire che la loro immagine venga mercificata e trattata come oggetto di consumo e’ una ipocrisia non più’ accettabile. E’ necessario percio’ ripartire anche da qui per diffondere una cultura del rispetto e della parita’.

"Dispiace tuttavia - sottolineano le consigliere - che il centrodestra abbia votato no a questa mozione, che vuole restituire dignita’ all’utilizzo dell’immagine femminile e combattere gli stereotipi che continuano ad affliggere la percezione del corpo delle donne".

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ