Roma 29 gennaio 2020
19 marzo 2010

Provincia di Roma sostiene la pronuncia e ortografia dei giovani. Innovativa sperimentazione a Tivoli e Guodonia

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI

E’ stata avviata oggi - alla presenza di oltre cinquecento bambini e quaranta insegnanti - la sperimentazione legata al progetto Rai "Accipicchia: ci hanno rubato la lingua!": l’innalzamento delle qualità fonetiche e grafematiche dei bambini delle scuole elementari del Distretto, a partire da attività teatrali e ludiche.

Il progetto, ideato e coordinato dal docente e regista Corrado Veneziano, è stato presentato stamane (oggi, 18 marzo) al Teatro Giuseppetti di Tivoli.
A introdurre i lavori, sottolinenandone l’originalità didattica, è stato il Vice Presidente del Consiglio
provinciale di Roma Sabatino Leonetti. Subito dopo è seguita la replica dell’omonimo spettacolo "Accipicchia" a cura dell’associazione Via Andante, guidata da Pierluca Simeoni.

L’obiettivo è quello, partendo da dimensioni espressive e intonative (fondamentali nella pronuncia e nella punteggiatura), di portare i bambini a migliorare le proprie capacità sintattiche e grammaticali.

Dopo una serie di prove e quiz di ingresso (tese a valutare l’attuale standard linguistico dei bambini coinvolti) al termine della sperimentazione - prevista per metà maggio - i bambini mostreranno (si spera) di aver nettamente innalzato le proprie competenze. Divertendosi.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ