Roma 26 aprile 2019
11 febbraio 2014

SICUREZZA: LA PROVINCIA DI ROMA INTERVIENE SULLA RETE STRADALE

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

L’Amministrazione provinciale di Roma, ha impegnato oltre 2 milioni di euro, per predisporre interventi urgenti e straordinari su alcune strade statali, che in questo ultimo periodo hanno subito, a causa del maltempo, danni del manto stradale ed eventi franosi.

Per alcune di queste si è reso necessario chiudere alla circolazione stradale e per superare la fase di emergenza, sono stati predisposti lavori sia sul manto stradale, sia interventi per ripristinare eventi franosi, come quelli effettuati sulla S.P. Tiberina e Rianese. Quest’ultima in particolare, i lavori sono iniziati giovedì scorso e si concluderanno entro la settimana, tempo permettendo, con il ripristino della normale circolazione stradale.

Sulle altre strade (SS.PP., Braccianese, Tiberina, Variante San martino, Albano Torvaianica, Ardeatina e Laurentina), la Provincia di Roma sta procedendo ai lavori di ripristino del manto stradale nei tratti maggiormente danneggiati. Tutti i lavori di pavimentazione, inizieranno nel corso di questa settimana, non appena le condizioni metereologiche lo consentiranno.

Oltre all’emergenza, l’Amministrazione Provinciale, ha effettuato interventi diffusi su tutte le strade, e si è proceduto ad interventi di ripristino delle buche, rimozione di detriti, taglio alberature pericolanti e liberare le condotte idriche dalle ostruzioni.

Visto il perdurare delle condizioni meteo sfavorevoli, la Provincia di Roma sta continuando il monitoraggio sull’intera rete stradale al fine di fronteggiare ogni necessità.

“Si tratta di un primo intervento, caratterizzato dall’urgenza, che non esaurisce l’attenzione dell’Amministrazione Provinciale sul tema della viabilità e della relativa sicurezza stradale”

A dichiararlo il Commissario Straordinario della Provincia di Roma, Prefetto Riccardo Carpino.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ