Roma 21 settembre 2019
7 novembre 2010

Demoliti tre cartelloni a seguito nostra denuncia. Riapparsi, dopo due anni, i pali della M rossa della fermata metro A di Roma Porta Furba Quadraro e l’Arco Acquedotto Felice già noto come Arco Primavera.

di angelo tantaro

Dopo due anni, dei pali pubblicitari, frutto dell’abusivismo cartellonaro, sono stati rimossi proprio ieri, 5 novembre 2010 sia alla fermata della metro A di Roma Porta Furba Quadraro sia in via Tuscolana altezza Arco della Primavera ora noto come Arco dell’Acquedotto Felice.
La rimozione dell’indecenza a volte può avvenire, per intercessione dell’indignazione popolare e il fiancheggiamento della stampa che non asseconda gli amministratori.
L’esistenza dei cartelloni con tanto di etichetta del Comune furono denunciati su queste stesse pagine il 16 ottobre scorso vedi http://www.romanotizie.it/page.php?page=topic&id_article=6672&id_forum=3487&id_mot=185
Oggi le nuove foto dallo stesso punto con più luce e più aria. Ieri una squadra di operai accompagnati da vigili urbani hanno abbattuto i mostri davanti al popolo del Quadraro che commosso batteva le mani.
Immaginiamo che funzionari annoiati del Comune hanno ricevuto la seccante disposizione di indagare come e chi abbia autorizzato questi cartelloni, poi lo sconforto di dare disposizione di demolirli. Una squadra di operai entusiasta perché finalmente impiegata al suo lavoro e vigili urbani indifferenti che eseguono gli ordini hanno compiuto l’opera.
Comunque sia andata la storia, oggi al Quadraro, X municipio è una bella giornata di sole e su via Tuscolana e sulla salita del Quadraro una colonna di camion bianchi con la scritta Decoro Urbano – Cancellazione scritte - Gruppo Appia Nord sta ripulendo (finalmente) i muri.
E’ una buona giornata per Roma, per il Quadraro e tutto il X municipio.
Una piccola stonatura. In piazza del Quadraretto e strade limitrofe persistono su tutti i pali e paline della zona i manifesti plastificati con tanto di foto del presidente del decoro del X municipio. Abbiamo segnalato a tutti da più di due mesi, in particolare anche al presidente del X municipio che un suo consigliere ha commesso questo sconcio.
Sarà più facile pulire Roma che ricordare a questo amministratore locale che è in controtendenza ai sentimenti della nuova cultura e sensibilità che desidera una Roma più civile.
Angelo Tantaro

JPEG - 117.2 Kb
Aggiungi il primo commento

Warning: Missing argument 8 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 15

Warning: Missing argument 9 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 15

Warning: Missing argument 10 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 16

Warning: Missing argument 11 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 16

Warning: Missing argument 12 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 16

Warning: Missing argument 13 for formulaires_forum_charger_dist() in /web/htdocs/www.romanotizie.it/home/squelettes/formulaires/forum.php on line 16

form pet message commentaire
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

forum lien hyper

forum page url

bouton ajouter document
forum qui etes vous