Roma 26 ottobre 2014

MERCURIO - dal 6 Giugno, tutti i mercoledì al CIRCOLO DEGLI ARTISTI

Comunicato stampa - editor: RM | Data di pubblicazione 22 maggio 2012
CONDIVIDI
MERCURIO - dal 6 Giugno, tutti i mercoledì al CIRCOLO DEGLI ARTISTI
MUNICIPI E QUARTIERI

da mercoledì 6 Giugno 2012

al CIRCOLO DEGLI ARTISTI

MERCURIO
Cinema - Arte - Musica....Video proiezioni!!!!! Come non si era mai visto!!!!!

MERCURIO cerca e mette in vetrina il talento, in un suggestivo ensamble di musica, teatro, arte figurativa e digitale

Quest’estate, a GIUGNO ,ogni MERCOLEDI, al CIRCOLO DEGLI ARTISTI:

Ospiti della prima serata: live in elettrico di FABRYKA e DADAMATTO

FABRYKA
Armonia e delicatezza completano la descrizione del quadro dipinto in note dai Fabryka. “5 days” è il titolo, un freschissimo EP dalle elettroniche atmosfere dream pop e dalle cristalline linee di voce, ennesimo tassello di una lunga esperienza musicale, che nel corso degli anni ha portato la band barese a calcare i più prestigiosi palchi italiani al fianco dei più grossi nomi della scena indie nazionale ed internazionale sino all’ultima esibizione per il Primo Maggio 2012! Primo singolo estratto dall’EP è “The Good Insight”, in promozione da metà marzo con un delizioso videoclip, reale fotografia dell’espressione stilistica dei 5 musicisti pugliesi. Presenti con il brano "Silence" all’interno della compilation "Puglia Sounds Now", distribuita in 80.000 copie con il numero di novembre di XL, vicitori del premo Via Asiago Live per RAI WEB RADIO WRB 2012

DADAMATTO
Dadamatto nasce nel 2003 dall’unione di tre amici che si conoscono dai tempi degli scout e del super-nintendo. Dopo un demo auto-prodotto su nastro con un Fostex a 8 tracce, nel 2005 generano un ep omonimo grazie all’incontro con Mattia Coletti, amico con il quale intraprendono un lungo percorso di crescita e personalità condivisa. Nel 2007 partorisce il primogenito “Ti tolgo la vita” licenziato dalle marchigiane BloodySound Fucktory, Marinaio Gaio e Sweet Teddy Records. Voglia di urlare al mondo piccolo e intimo la sua ipotetica via vera e autentica da sperimentare, attitudine che si porterà dietro sino ad oggi. Nell’estate dello stesso anno, tra le tante, suonano con Uzeda e Three Second kiss nel decennale del Six Day Sonic Madness a Guardia Sanframondi (Bn) e alla seconda edizione dell’Here I Stay a Guspini (Ca), festival tanto amato. Nel 2008 un parto precoce: “Il derubato che sorride” (Records S’il Vous Plait / About a Boy / Self). Il secondogenito più felice e spensierato, tanto amato quanto il primo, anche se omosessuale lui… un po’ come la post-adolescenzialità. Giusto il tempo di aprire un concerto per i Trans Am (Thrill Jockey records) a Roma, e l’ormai papà dadamatto trascorre due anni a casa con la famiglia, per evitare di far crescere i due con i complessi di un padre inesistente. Nel 2011, dall’amicizia con Manuele Fusaroli, compie un lavoro diverso su di sé, nei confronti della sua espressione, ed ecco il terzo e ultimo gene “Anema e core” (Face Like a Frog/ Infecta Suoni & Affini/ Venus). Quest’ultimo, come gli altri due, è nato figlio del suo tempo. Un po’ stressato, un po’ sognante, un po’ drogato. Porterà una grande verità all’interno della famiglia, la consapevolezza dell’esperienza con il buio e la necessità di ripresa e resurrezione. Molto prezioso lui per il papà. Dadamatto comunque è un autistico e ora vive in campagna, coltiva il suo orto e legge le favole ai figli, la sera davanti al camino. Ha bisogno di una donna, vera però.

IN ACUSTICO NEL GIARDINO DEL CIRCOLO DEGLI ARTISTI, DALLE 18.00
- Seidaccordo
- 09Ampere
- Madkin
- Mushroom’s Patience
- Luca Hang Bertelli
- Flyzone

COMMENTA L'ARTICOLO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (notte)
7°C  | Dettagli
La settimana »
«
»
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2