Roma 17 aprile 2014

Le foto di Ghergo al Palaexpo: l’high society italiana del secolo breve

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Le foto di Ghergo al Palaexpo: l'high society italiana del secolo breve
MUNICIPI E QUARTIERI

In mostra al Palazzo delle Esposizioni fino all’8 luglio le immagini di Arturo Ghergo, il fotografo delle dive e dell’alta società italiana degli anni ’30 – ’40 – ’50. Arturo Ghergo.
Fotografie 1930-1959 presenta oltre 250 scatti, testimonianza dell’inconfondibile “proto-glamour” di Ghergo a base di illuminazioni maniacalmente studiate, di flou ottenuto eliminando manualmente dettagli dal negativo e ritoccando a pennello, di audaci inquadrature diagonali e insieme di sofisticata “classicità”.

Star del cinema, alto-borghesi e nobili, frequentatori di club e salotti: non c’era vip o affine, negli anni di riferimento, che non si mettesse in fila per farsi fotografare da Ghergo nel celebre studio di via Condotti. Determinante la sua attività come fotografo di moda, con modelle tutte di alto lignaggio come Marella Caracciolo o Mary Colonna. E Ghergo, nonostante pubblicasse sui grandi magazine stranieri (Vogue, Harper’s Bazaar) ma non sulle riviste italiane, fu il vero caposcuola della fotografia italiana di moda.

Ma soprattutto il fotografo marchigiano, sbarcato a Roma ventottenne, ha filtrato nello studio e in camera oscura il clima e i costumi italiani tra Fascismo e Dolce Vita: l’evoluzione di quel mondo si coglie perfettamente nei volti iconizzati da Ghergo, da Isa Miranda e Alida Valli a De Gasperi e Andreotti, dai fratelli Bulgari a Massimo Girotti, da Domitilla Ruspoli a Vittorio Gassman e a Sofia Loren, Gina Lollobrigida, Silvana Pampanini, Silvana Mangano…

Oltre alle foto, la mostra consente di osservare anche il Ghergo pittore: otto quadri in cui le influenze picassiane e futuriste s’incrociano con un evidente gusto fotografico dell’inquadratura.

Arturo Ghergo. Fotografie 1930-1959, a cura di Claudio Domini e Cristina Ghergo
Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194
Dal 30 aprile all’8 luglio 2012

Orari: da domenica a giovedì 10-20, venerdì e sabato 10-22.30. Dal 7 maggio chiuso il lunedì
Biglietti: intero 12,50 euro, ridotto 10 (ingresso al Palaexpo con tutte le mostre in corso)

COMMENTA L'ARTICOLO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (giorno)
15°C  | Dettagli
La settimana »
«
»
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4