Roma 23 novembre 2014
7 luglio 2012

Imprenditoria creativa: nasce Red, incontro di culture

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Imprenditoria creativa: nasce Red, incontro di culture
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

E arriva anche Red, acronimo di Read, Eat, Dream (leggi, mangia, sogna) a rinnovare lo scenario dei locali multitasking della Capitale.
Il nuovo debutto, targato Feltrinelli, punta a fare della libreria un luogo di incontro e socializzazione abbinando cultura e cibo nel grande spazio (650 mq) che per decenni ha ospitato lo storico negozio Ricordi di via del Corso. Oltre all’assortimento di circa 20 mila titoli, Red offre un ristorante aperto fino alle 23, con circa 40 coperti e altri 70 nello spazio esterno, gestito dal giovane chef Massimiliano Sepe, e uno spazio food dove si potranno acquistare cibi e bevande di qualità.

Davide Bordoni, dando il benvenuto alla nuova iniziativa imprenditoriale, ha dichiarato che il progetto firmato Feltrinelli dota la città di un altro spazio unico per vivere la cultura e la tradizione enogastronomica italiana in tutte le forme e manifestazioni: dopo l’avvio di Eataly e l’inaugurazione del Nuovo Mercato Testaccio, questa nuova apertura “testimonia la vitalità del commercio romano che sta trovando la forza per uscire dalla crisi che ha colpito il Paese, puntando sulla qualità e sulle proposte creative per i propri clienti”.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Sereno (notte)
12°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ