Roma 1 novembre 2014
10 agosto 2012

EX MIRA LANZA, PARIS: Che fine ha fatto l’Accademia d’Arte Drammatica?

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

“Tutti sapevamo dell’accordo tra il Comune di Roma e l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, che sarebbe dovuta arrivare nel complesso dell’ex Mira Lanza, all’interno del padiglione limitrofo al Teatro India di via Papareschi, la seconda sede del Teatro di Roma.

Nel quadro generale di smantellamento delle istituzioni culturali della città, abbiamo dovuto apprendere che la Giunta Alemanno - invece di perfezionare quell’accordo per arricchire il territorio di Marconi con un’altra istituzione pregiata - ha deciso di mettere in vendita lo stabilimento dell’ex Mira Lanza, pezzo pregiato di archeologia industriale nel patrimonio della Capitale.

L’intuizione di utilizzare quegli stabili per la scuola teatrale più importante della città, fu della giunta Rutelli e dell’allora Direttore del Teatro di Roma, Mario Martone, con cui collaborai per trovare le soluzioni utili alla felice attivazione del Teatro India .

Nell’operazione ex Mira Lanza erano previste anche le risorse per realizzare, in uno dei manufatti, un asilo nido utile al territorio ma l’Amministrazione comunale non ha mai inteso finanziare l’opera.

Il quartiere Marconi, il più densamente popolato di Roma, è caratterizzato da una presenza significativa del commercio al dettaglio e, quindi, non necessita di nuove funzioni commerciali che non porterebbero alcun beneficio ai cittadini della zona già decisamente congestionata.

Un’ultima amara considerazione: si tratta dell’ennesima brutta notizia per Marconi, per il Municipio XV e per tutta la città”.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Sereno (notte)
7°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ