Roma 4 dicembre 2019
18 aprile 2015

VINÒFORUM SPEGNE 12 CANDELINE: RITORNA DAL 12 AL 21 GIUGNO

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
VINÒFORUM SPEGNE 12 CANDELINE: RITORNA DAL 12 AL 21 GIUGNO
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI
- Eventi

Oltre 600 eventi in città, 2.500 etichette vinicole, i migliori chef e i più rinomati ristoranti italiani. Vinòforum, festeggia così la 12esima edizione de lo Spazio del Gusto, in programma a Roma dal 12 al 21 giugno nella cornice del Lungotevere Maresciallo Diaz (Farnesina).

Produttori, distributori, ristoratori, chef, operatori ed esperti del settore si ritroveranno in uno “Spazio del Gusto” di 10mila metri quadrati che l’anno scorso ha accolto circa 44mila visitatori e che per questa edizione ha in serbo grandi novità.

Le etichette presenti saranno 2.500 grazie alla partecipazione delle più rinomate aziende vitivinicole italiane ed internazionali, che presenteranno i loro prodotti attraverso degustazioni, eventi e incontri tecnici.

Si conferma l’attenzione per tutti gli operatori del settore che, grazie a momenti a loro dedicati nell’ambito del Monday - Sunday Class, avranno l’occasione di creare e sviluppare opportunità di business.

L’alta cucina incontra l’eccellenza enologica in “Cantine da Chef”, che quest’anno vedrà la partecipazione di 10 grandi chef italiani abbinati ad altrettante rinomate cantine.

Ampio spazio anche per “Cucine a vista – temporary restaurant” che, dopo il successo della scorsa edizione, vedrà i migliori ristoranti italiani, guidati dai loro chef, proporre menù gourmet a 4, 5 e 6 euro.

Ad inaugurare lo spazio del gusto di Vinòforum, sarà la Roma Wine & Food Week che, dal 5 all’11 giugno, invaderà tutto il territorio cittadino con un calendario di oltre 600 eventi: corsi di cucina, degustazioni guidate, banchi d’assaggio nei musei e nei teatri, incontri culturali, laboratori per i bambini, corsi sulla nutrizione, eventi lancio nuovi prodotti dedicati a tutti i Wine&Food Lovers!

“Vinòforum per il 2015 vuole essere portavoce, per la città di Roma, di tutte le tematiche dell’Esposizione Universale” - commenta Emiliano De Venuti, ideatore del brand e regista della manifestazione . “Il nostro obiettivo è quello di promuovere la conoscenza di uno dei settori più forti dell’economia italiana, attraverso l’unicità di un format capace di creare momenti di contatto, di ascolto e di confronto tra tutti i protagonisti della ‘filiera’, aggiunge De Venuti.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ
VOSTRE NEWS DAL MUNICIPIO