Roma 20 luglio 2019
4 maggio 2010

Vigili, Marchetti (Sulpm): Tentata rapina al Gruppo Sicurezza Urbana, una vigilessa aggredita finisce in ospedale

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Vigili, Marchetti (Sulpm): Tentata rapina al Gruppo Sicurezza Urbana, una vigilessa aggredita finisce in ospedale
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

"Martedì 03 maggio, alle 19,00 circa un uomo si è introdotto dentro i locali del GSSU - Gruppo Sicurezza Sociale Urbana - della Polizia Municipale - sede di via Macedonia 120, adiacente al Parco della Caffarella - ed ha forzato alcuni armadietti degli spogliatoi per tentare il furto, nel frattempo una vigilessa stava entrando nel piano dei locali degli spogliatoi quando l’uomo, sentitala sopraggungere, si è nascosto e per fuggire l’ha colta di sorpresa aggredendola alle spalle e colpendola sui fianchi e alla testa. La donna di anni 50 circa è rimasta a terra in stato di incoscienza ed è stata successivamente trasportata in ospedale tramite ambulanza.
Fortunatamente poco dopo è sceso un altro operatore che l’ha trovata in terra ed ha dato l’allarme, immediatamente sono scattate le ricerche da parte degli Operatori del Gruppo e tutt’ora sono in corso le indagini." ha informato Alessandro Marchetti, Segretario Generale Aggiunto Sulpm.

"Sono anni che raccomandiamo di porre in vigilanza le nostre caserme," conclude Marchetti "negli armadietti rimettiamo le nostre divise e le nostre palette, strumenti che non devono finire assolutamente nelle mani dei malintenzionati e che invece spesso sono stati oggetto di furti anche in altre sedi. Senza parlare degli atti di polizia giudiziaria sottoposti a segreto e che comunque sono a rischio di violazione della privacy. In fin dei conti due telecamere e qualche porta chiusa in più, oltre ad un accesso controllato, non costerebbero poi molto, ma sicuramente contribuirebbero a rafforzare la sicurezza dei lavoratori e a dare più l’idea che si tratta di sedi di polizia."

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
1
Postato il: 4 maggio 2010 da 

Marchetti, ma questo non era il Sindaco della sicurezza, il sindaco della svolta, il sindaco dell’armamento, delle assunzioni, del rinnovamento della Polizia Municipale di Roma? Mi pare che state messi peggio di 20 anni fa, senza dotazioni, senza organico, 370 idonei stanno a casa da due anni, senza la minima tutela. Voi in qualità di sindacati, che cosa avete intenzione di fare, oltre al nulla che state facendo?

Link: 
TRAFFICO E VIABILITÀ