Roma 22 ottobre 2019
14 ottobre 2014

VIA GENZANO, MASINI: “TRA NOVEMBRE E FEBBRAIO LAVORI E CHIUSURA VORAGINE”

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

“Proprio in questi giorni abbiamo terminato tutte le procedure necessarie per iniziare i lavori in via Genzano che potranno partire entro il mese di novembre per concludersi a febbraio.

Come spesso accade in questa città, c’è chi lavora per risolvere i problemi e chi invece fa solo confusione. La voragine Via Genzano rappresenta una ferita aperta per tutto il quartiere e per questo ce ne siamo occupati fin dal nostro insediamento, mettendo tutta la zona in sicurezza, affidandoci ad esperti del settore e ai nostri geologi per la redazione di un progetto che risolva per sempre le criticità del manto stradale e del sottosuolo. Per completare l’opera di ripristino e il riempimento della voragine verranno utilizzati materiali aggregati riciclati ed ecocompatibili che garantiranno una resa maggiore ad un costo notevolmente minore.

Il finanziamento per i lavori necessari è stato inserito nel bilancio di previsione 2014 come prioritario proprio perché conosciamo le difficoltà che quella strada interrotta provoca in tutta quella zona di Roma. Per questo, come sempre detto, avremmo dato il via ai lavori di chiusura e rifacimento della strada entro 6 mesi dal bilancio e dal finanziamento”.

Così in una nota l’Assessore capitolino a lavori pubblici, Paolo Masini.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ