Roma 19 gennaio 2019
17 maggio 2016

"UN TRENO VERSO LA VITA" dalla stazione Termini in Vaticano a cura di CasAmica onlus

“Un treno verso la vita” sabato 21 maggio dalla stazione Termini in Vaticano nell’anno della Misericordia. Evento patrocinato da: Roma Capitale, Università Campus Bio-Medico di Roma, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

L’associazione CasAmica onlus offrirà sabato 21 maggio 2016 a centinaia di persone, fra queste, i ‘pellegrini della salute’, ospiti delle sue case di accoglienza e di altre associazioni, alle autorità istituzionali, una straordinaria opportunità per vivere l’esperienza del Giubileo. Grazie al sostegno della Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, un treno a vapore degli anni Trenta, dalla stazione Termini di Roma, porterà in Vaticano 500 persone che avranno l’opportunità di attraversare la Porta Santa, riceveranno il saluto e la benedizione di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Gianfranco Ravasi davanti la Pietà di Michelangelo, potranno visitare i Giardini Vaticani e il Museo di Radio Vaticana, assistere al convegno “La Bellezza salverà il mondo, salviamo la bellezza”, con la partecipazione del Ministro dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, e del Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura Cardinale Gianfranco Ravasi.

“In occasione dell’anno straordinario della Misericordia con questa iniziativa desideriamo porre all’attenzione del Paese, delle Istituzioni, l’enorme sofferenza e le difficoltà che incontrano oltre 400 mila pellegrini della salute ogni anno in Italia – dichiara Lucia Vedani, fondatrice e presidente CasAmica onlus - costretti a lasciare la propria casa per trasferirsi in un’altra città in cerca di cure mediche d’eccellenza”.

IL PROGRAMMA: Alle ore 9.00 di sabato 21 maggio, il treno della Fondazione Ferrovie dello Stato composto da 6 carrozze del 1928 e trainato da una locomotiva a vapore del 1918, lascerà la Stazione Termini, binario 11, per arrivare alla Stazione di Città del Vaticano dopo circa 40 minuti di viaggio. Una volta arrivati si raggiungerà a piedi la Basilica di San Pietro passando di fronte alla Residenza di Santa Marta e quindi, attraversata la Porta Santa, davanti alla Pietà del Michelangelo i partecipanti riceveranno il saluto e la benedizione di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Gianfranco Ravasi. A seguire, mentre le famiglie potranno visitare i Giardini Vaticani ed il Museo della Radio Vaticana, si terrà il convegno dal titolo: “La Bellezza salverà il mondo, salviamo la bellezza”, con il Ministro dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini e il Presidente del pontificio Consiglio della Cultura Cardinale Gianfranco Ravasi. Alle ore 14 il rientro alla stazione Termini. Per prenotare un posto a bordo del treno: 06 70307240.

I numeri di CasAmica: Quest’anno CasAmica celebra 30 anni dall’inizio della sua attività. La sua prima casa, aperta nel 1986, offriva ospitalità alle persone provenienti da ogni parte d’Italia, che arrivavano a Milano per curarsi presso l’Istituto Nazionale dei Tumori e l’Istituto Neurologico Carlo Besta. Oggi è la principale realtà milanese in grado di offrire accoglienza ai malati e ai loro familiari. In 30 anni ha ospitato circa 70 mila ‘migranti della salute’. Il progetto CasAmica Roma: L’Associazione CasAmica da alcuni mesi ha intrapreso la ristrutturazione di un grande immobile nel IX Municipio, a Trigoria. Avrà 25 camere in grado di ospitare fino a 50 persone al giorno. Servirà il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, l’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena, l’Ospedale Sant’Eugenio e le altre strutture sanitarie e in particolare pediatriche della città. I lavori di ristrutturazione dovrebbero concludersi entro l’autunno 2016.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ