Roma 24 agosto 2019
6 ottobre 2015

Pietralata, padre ubriaco fa irruzione nell’asilo della figlia: arrestato

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Pietralata, padre ubriaco fa irruzione nell'asilo della figlia: arrestato
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Paura in una scuola comunale di Pietralata, la strada che collega la Tiburtina alla Nomentana. Un uomo, in evidente stato di ebrezza, ha fatto irruzione nell’asilo nido della figlia, disseminando il panico fra gli insegnanti.

Nonostante i ripetuti inviti ad uscire, infatti, il 59enne ha opposto molta resistenza, arrivando persino a minacciare una delle maestre.

La donna, spaventata, ha quindi chiamato il 113 ma quando gli agenti della Polizia di Stato sono arrivati sul posto, l’uomo si era già allontanato. Sembrava tutto risolto ma, dopo qualche ora, l’ubriaco ha tentato invece una nuova “irruzione”, prendendo a calci e pugni il portone della struttura scolastica.

I poliziotti, questa volta, nuovamente allertati dal personale del nido, sono riusciti a bloccarlo.

Dai primi accertamenti si è appreso che, dal luglio scorso, il genitore era stato diffidato dall’autorità giudiziaria a non avvicinarsi presso l’abitazione della ex convivente, motivo questo che presumibilmente lo aveva indotto all’intrusione nella classe della figlia. V.G. romano di 59 anni, in grande stato di agitazione e ubriaco, è stato arrestato per il reato di resistenza e minaccia aggravata a Pubblico Ufficiale.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ
VOSTRE NEWS DAL MUNICIPIO