Roma 19 settembre 2019
9 gennaio 2013

TORRE SPACCATA, APERTO IL NUOVO MERCATO

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Bordoni: “Trasferiti nella struttura molti operatori su strada”

Primo giorno di apertura alla vendita, nell’VIII Municipio Roma delle Torri, per il nuovo mercato di Torre Spaccata in via Cornelio Sisenna.

Trentasei operatori hanno riaperto la propria attività nel plateatico attrezzato che sostituisce il mercato su strada del quartiere e accoglie al tempo stesso esercenti provenienti da altri spazi di vendita all’aperto. In particolare, trovano casa a via Sisenna i 17 operatori dello storico mercato di zona; un’unità originariamente collocata a Tor Bella Monaca nella struttura prossima alla demolizione; 5 operatori del mercato Grano del VII Municipio; un’unità del mercato di via Perestrello; due del mercato di via Logo Rotondo nel VI Municipio e 10 nuovi banchi frutto delle assegnazioni operate attraverso il bando capitolino.

«L’apertura del nuovo mercato di via Sisenna – spiega l’assessore alle Attività Produttive Davide Bordoni – ha permesso di eliminare alcuni mercati su strada, riorganizzando gli spazi e dando agli operatori una struttura adeguata in cui svolgere la propria attività di vendita. Un intervento necessario per adeguare i banchi alle norme igienico-sanitarie e implementare la rete dei mercati rionali capitolini».

«Grazie all’amministrazione di Roma Capitale – aggiunge il presidente dell’VIII Municipio Massimiliano Lorenzotti – oggi è un giorno di festa per Torre Spaccata che da tempo attendeva l’apertura del nuovo plateatico. Finalmente ridiamo dignità a una categoria di lavoratori che ha sempre operato su strada e che meritava risposte concrete da parte delle istituzioni».

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ