Roma 25 maggio 2019
21 aprile 2014

Tentano furto in appartamento a Roma, Carabinieri bloccano 4 minori

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Tentano furto in appartamento a Roma, Carabinieri bloccano 4 minori
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

I carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina nel corso di alcuni servizi di controllo del centro storico, in abiti civili, hanno sorpreso 4 giovani, un 17enne, nato a Roma, senza fissa dimora, apolide, arrestato per tentato furto in concorso, e denunciato per lo stesso reato una 15enne e un 15enne, entrambi senza fissa dimora e apolidi, e identificato una 13enne, non imputabile, sorpresi mentre stavano per compiere un furto in un appartamento di via Aureliana.

I 4 erano già stati intercettati nel centro storico e pedinati. Giunti in via Aureliana la 13enne e la 15enne si sono introdotte all’interno di uno stabile mentre gli altri due sono rimasti in strada a vigilare. Quando i militari sono intervenuti, dopo aver bloccato i due in strada, sono entrati nello stabile e hanno sorpreso le altre due mentre, mediante una lastra di plastica, stavano tentando di aprire la porta di ingresso di un appartamento, approfittando della momentanea assenza dei proprietari.

A seguito della perquisizione personale i militari hanno sequestrato due paia di guanti e due lastre di plastica. Successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente l’arrestato è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli, mentre gli altri minori, nell’impossibilità di contattare i genitori, sono stati accompagnati presso un centro di accoglienza di Roma in via di Torre Spaccata.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ