Roma 24 maggio 2019
9 novembre 2012

Stampete:"La giunta vuole cancellare il polo artigianale per farci 300 appartamenti"

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

"Il polo artigianale di Casal Selce nel XVIII Municipio rischia di essere cancellato dalla Giunta Alemanno che al suo posto vuole far edificare in compensazione 300 appartamenti.

E’ una decisione sbagliata e un duro attacco alle aziende che li avrebbero trovato locali più idonei e più ampi per rilanciare produzioni e occupazione.

La localizzazione di Casal Selce prevista da PRG permette a decine di aziende lasciare ubicazioni improprie e poco sicure come scantinati e garage.

Peraltro il nuovo polo può essere un formidabile attrattore di nuovi insediamenti produttivi di cui Roma a grande necessità.

Il provvedimento in discussione nella commissione urbanistica va modificato perchè danneggia le imprese e l’economia della Capitale ed è per questo motivo che mi opporrò decisamente alla sua approvazione."

È quanto dichiarato dal consigliere del PD capitolino Antonio Stampete membro della commissione urbanistica del comune di Roma.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ