Roma 23 luglio 2019
22 aprile 2014

Roma: avvocato si toglie la vita lanciandosi dal quarto piano

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Roma: avvocato si toglie la vita lanciandosi dal quarto piano
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Un avvocato di di 73 anni si è lanciato dalla finestra del suo studio, al quarto piano di uno stabile in viale Mazzini, nel quartiere Prati, a Roma. L’uomo è morto sul colpo.

E’ successo questa mattina. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia del commissariato Prati alla base del gesto ci sarebbe una forte depressione dovuta alla recente separazione dalla moglie.

L’avvocato ha lasciato una lettera di addio ai suoi familiari. Sul posto per i rilievi è intervenuta anche la polizia scientifica.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ