Roma 16 luglio 2019
15 dicembre 2012

Presepe vivente a piazza Trilussa

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Presepe vivente a piazza Trilussa
MUNICIPI E QUARTIERI

Seconda edizione del Presepe vivente trasteverino: il 21 dicembre, alle 19.00, parte da Ponte Sisto per arrivare a piazza Trilussa la rappresentazione del cammino della Sacra Famiglia, accompagnato da bambini che porteranno la luce della cometa e da ragazzi, angeli alati, che seguiranno con una fiaccolata, e poi ancora i pastori, i Re Magi a dorso di cammello, uomini e donne del popolo, tutti in costume di scena.

Jan Michelini, regista, ha voluto contestualizzare l’evento utilizzando come grotta la fontana della piazza, per l’occasione animata da una coreografia di luci. A curare la direzione artistica il violinista Olen Cesari, mentre la voce narrante è quella di Mita Medici. Musiche di fondo, il Chiaro di Luna di Debussy e l’opera 43 di Rachmaninov. In programma anche tipici canti natalizi.

In segno di concreta solidarietà con l’operato di alcune associazioni attive sul territorio, si potranno lasciare, presso la Parrocchia di Santa Dorotea o davanti alla scena della Natività in piazza, giocattoli nuovi per l’associazione Peter Pan che opera all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, beni alimentari confezionati per la Comunita’ di S. Egidio per il pranzo di Natale; maglioni nuovi o usati in buono stato per il Carcere Di Regina Coeli.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ