Roma 15 settembre 2019
21 agosto 2008

PARCHEGGO AEROPORTO CIAMPINO, ROCCA (PDL): IL CONSIGLIO COMUNALE HA VOTATO IN PIENA AUTONOMIA

Comunicato stampa - editor: Caporedattore
CONDIVIDI
PARCHEGGO AEROPORTO CIAMPINO, ROCCA (PDL): IL CONSIGLIO COMUNALE HA VOTATO IN PIENA AUTONOMIA
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

’Apprendo dagli organi di stampa e dal sito del Comune di Ciampino le dichiarazioni dell’Assessore all’assetto del territotorio di Ciampino, Anna Maria Perinelli in merito alle realizzazione di nuove infrastrutture per l’aeroporto di Ciampino che recita testualmente: è francamente assurdo ed inaccettabile: solo poche settimane fa siamo riusciti (insieme al comune di Marino ed al X Municipio di Roma) a far annullare al Sindaco di Roma Alemanno un project financing per la costruzione di un nuovo parcheggio a servizio dellaeroporto in località Barbuta....., mi dispiace dover smentire l’assessore dei Ciampino ma da primo firmatario e promotore della mozione votata all’unanimità dal Consiglio Comunale posso dichiarare senza timore di smentita che non abbiamo ricevuto da parte loro alcuna nota nè prima, nè durante, nè dopo il consiglio, abbiamo assunto questa posizione in piena autonomia nel solo rispetto dei tanti cittadini interessati da questo problema, non avevamo bisogno di suggeritori’.

Lo dichiara Federico Rocca Consigliere Comunale del PDL.

’Già all’indomani del Consiglio venne fuori una dichiarazione nella quale si diceva che nella mia mozione avrei ripreso gli spunti di una lettera inviata ai capigruppo del Consiglio Comunale di Roma poche ore prima della seduta; anche qui mi dispiace dover smentire, poichè la mozione è stata presentata ben 4 giorni prima della seduta Consiglio Comunale nella quale è stata votata all’unanimità, pertanto non avendo il potere di prevedere ciò che qualcuno avrebbe potuto scrivere posso affermare che quanto conte nuto nella mozine che ha visto il voto favorevole anche del Sindaco Alemanno, è stato il frutto della constatazione della situazione dell’aeroporto di Ciampino e del dialogo con i comitati dei cittadini che ci hanno interessato al problema.

Apprare quanto mai singolare questo tentativo di voler mettere per forza un cappello su questa mozione e giocare a fare i primi della classe - prosegue Rocca - per quanto mi riguarda ho ritenuto giusto che la posizione della nuova maggioranza del Comune di Roma fosse espressa chiaramente con un atto di Consiglio dopo tre anni di parole e promesse da parte della passata Giunta Veltroni; non a caso anche il consigliere del PD Athos De Luca in chiara difficoltà e nel tentativo di rivendicare una qualche paternità sull’iniziativa si era affannato a dire ai comitati dei cittadini che aveva votato la mia mozione poichè di maggioranza ritirandone una anologa presentata da lui. Falso anche questo visto che agli atti della Presidenza del Consiglio Comunale non era iscritta nessuna mozione sull’argomento presentata dal centro sinsitra.

Mi dispiace essermi ritrovato a fare queste precisazioni sulle quali per giorni ho sorvolato - conclude Rocca - ma quando questa mattina ho visto le dichiarazioni dell’Assessore Perinelli nelle quali si afferma che il Sindaco Alemanno avrebbe annullato il project financing del parcheggio a La Barbuta su loro pressioni, mi sono sentito in dovere di rispristinare la verità soprattutto nell’interesse dei cittadini che da anni subiscono i disagi dell’aeroporto e che meritano rispetto e non propaganda, rimane il mio rammarico nel constatare come qualche esponente di centro sinistra mal digerisca che una maggioranza di centro destra si interessi al problema soprattutto dal punto di vista della qualità della vita e dell’impatto ambientale, ma nessuno può rivendicare un’esclusiva sull’argomento, se ne facciano una ragione’.


- LEGGI Ciampino, sindaco a prefetto : no nuove infrastrutture per l’aeroporto

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ