Roma 22 ottobre 2019
26 giugno 2009

Nuove Sedi per i Vigili che sanano 20 anni di incurie

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Dopo l’accordo con il Sindaco sul finanziamento alla Polizia Locale si è giunti alla soluzione per le sedi dei gruppi piu’ in difficolta’: cioè il Primo, il Diciannovesimo e il GSSU.
Oggi il Capo di Gabinetto Dr. Lucarelli, il Vice-Capo Dr. Profeta, il Comandante Dr. Giuliani e il Presidente della Commissione Personale Onle Pasquale De Luca hanno informato i Sindacati che si è chiuso un ciclo di 20 anni di abbandono e incurie da parte delle amministrazioni nei confronti delle sedi della Polizia Municipale.” ha dichiarato Alessandro Marchetti, Segretario Generale Aggiunto del Sulpm.

“Il I gruppo andra’ in via della Greca su 3500 mq,” ha aggiunto Marchetti “il gruppo 19 avra’ una nuova sede su una palazzina in costruzione in zona Selva Candida, mentre il GSSU andra’ in un edificio alla Magliana nei pressi del viadotto in uno spazio completamente autonomo ed ampiamente operativo.
Tutte le sedi saranno dotate di strumenti di controllo e sicurezza come dovrebbero essere delle caserme di polizia finalmente raggiungendo quegli standard qualitativi di altre citta’ italiane.”

“Siamo ampiamente soddisfatti delle soluzioni trovate” ha concluso Marchetti “che sono l’onda lunga di un progetto sulla Polizia Municipale, cominciata con l’avvento del Sindaco Alemanno, che la vede trasformarsi in una moderna Polizia di prossimita’ al servizio della sicurezza dei cittadini.”

S.U.L.P.M.
Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Municipale

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ