Roma 22 gennaio 2020
4 dicembre 2015

Municipio V: da sabato 5 dicembre aperto il II tronco Prenestina bis

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI

Il sistema viabilistico della Prenestina bis giunge alla fase di ultimazione.
Il primo tratto, realizzato con appalto pubblico, da via Targetti fino alla rotatoria di via Longoni è stato inaugurato il 21 settembre, domani alle ore 09:30 sarà aperto al pubblico transito il secondo tratto che si estende dalla rotatoria di via Longoni al GRA e si immette sulla complanare esterna al GRA al km 36+000 fino allo svincolo per via di Tor Bella Monaca e l’Università di Tor Vergata.
I lavori, eseguiti dal gruppo Federici, sono stati completati in notevole anticipo rispetto ai tempi previsti, nonostante le varianti progettuali richieste ed approvate in corso d’opera.

La parte finale dell’opera consiste:

  • nella rotatoria di via Longoni a tre corsie ,
  • nell’intubamento del fosso di Tor Tre Teste,
  • nello spostamento e rifacimento del sifone di attraversamento del Fosso di Tor Tre Teste dell’acquedotto dell’Acqua Marcia e nel rifacimento di un tratto di circa 400 mt. dello stesso acquedotto ,
  • nella viabilità di 2,4 km a quattro corsie , interrotta da due rotatorie di connessione con la viabilità esistente della zona di via dell’Omo,
  • in un viadotto e varie rampe di connessione con la viabilità di una zona di edilizia privata, a due corsie dello sviluppo di 900 mt , varie zone a parcheggio , che consentono l’insediamento di importanti strutture commerciali .
  • nella rotatoria GRA ,
  • nella complanare esterna a due corsie della lunghezza di 1,1 km e le rampe di ingresso e uscita con GRA e Prenestina bis attraverso un viadotto esistente

Oltre alla viabilità sono state realizzate le reti infrastrutturali e le opere di difesa per le acque meteoriche e per la regimazione del Fosso di Tor Tre Teste .

Il valore delle opere realizzate, tra opere a scomputo e opere oggetto dell’appalto della Complanare GRA, ammonta a oltre 20 milioni di euro.
Il progetto rientra nel Piano di Assetto delle Aree di Casetta Mistici in attuazione della O.P.C.M. 3543/2006, per fronteggiare l’emergenza del traffico e della mobilità di Roma Capitale.

“Quest’opera rappresenta un percorso di qualità e benessere per i cittadini del nostro territorio e più in generale per tutti coloro, e sono molti, che transitano giornalmente su questa arteria nodale per il quadrante est di Roma – dichiara il presidente del Municipio Roma V, Giammarco Palmieri – Continuano i lavori alla viabilità che vedono il Municipio protagonista di questo clima di rinnovamento, ringraziamo tutti i soggetti che hanno reso possibile che la fase di ultimazione dei lavori sia eseguita in tempi brevissimi e continueremo a monitorare affinché anche gli altri interventi vengano eseguiti nei tempi giusti e nelle opportune modalità.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ