Roma 16 luglio 2019
4 aprile 2013

Municipio 18 “nuovi posti nelle scuole comunali, una risorsa per le famiglie”

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

“Nel Municipio 18 siamo pronti ad aprire 7 nuove sezioni tra scuola primaria e scuola comunale dell’infanzia, per un totale di oltre 175 posti a disposizione delle famiglie. Questo è il risultato di un lavoro mirato, nell’interesse di tutti quei genitori che altrimenti non saprebbero a chi rivolgersi. Soprattutto per le materne, riusciremo a dare una bella sforbiciata alle liste d’attesa”.

Così Marco Giovagnorio, presidente della commissione scuola del municipio 18 e vice presidente del consiglio municipale, anticipa le maggiori novità per l’anno scolastico 2013-2014.

Continua Giovagnorio: “Mi sono impegnato in prima linea con due risoluzioni importanti in Consiglio. Apriremo due aule da 25 posti ciascuna nella scuola primaria dell’Istituto comprensivo di via Soriso, recuperando gli spazi dai locali dell’ex casa del custode. Tre aule verranno assegnate alla scuola dell’infanzia in via Pier delle Vigne, una sezione aprirà nella scuola di Casal Selce e servirà ad azzerare la lista d’attesa esistente e un’altra sarà resa disponibile alla scuola Borgoncini Duca, in zona Gregorio VII. Si tratta di circa 175 posti, dislocati su tutto il territorio e quindi a vantaggio dell’intero sistema scolastico municipale”.

“Non posso che esprimere soddisfazione per il lavoro svolto – ha commentato Alessandro Vannini, consigliere comunale Pdl - su un territorio che conosco molto bene. In tempi di crisi, quando le famiglie non sanno come affrontare le spese quotidiane e non possono certo rinunciare al lavoro, la scuola materna diventa un supporto irrinunciabile. Il servizio educativo di Roma Capitale lavora proprio in questo senso e l’attenzione per le necessità dei nuclei famigliari è sempre altissima”.

Così il consigliere comunale Alessandro Vannini e il consigliere del Municipio 18, Marco Giovagnorio, rendono noto l’aumento dell’offerta formativa nel Municipio 18.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ