Roma 19 settembre 2019
15 ottobre 2008

Manifestazioni, cortei e cerimonie. Deviazioni bus in più zone

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI

Alle 8 di oggi (15 Ottobre), si svolgerà una cerimonia di omaggio alla tomba del Milite Ignoto da parte del Ministro della Giustizia. Per il tempo necessario al transito delle autorità nella zona dell’Altare della Patria, si potranno rendere necessari provvedimenti di temporanei fermi a vista per le 33 linee di bus interessate: H, 30 Express,40 Express, 44, 46, 60 Express, 62, 63, 64, 70, 81, 84, 85, 87, 95, 117, 119, 160, 170, 175, 186, 271, 492, 571, 628, 630, 715, 716, 780, 781, 810, 850 e 916 oltre le turistiche 110 Open e Archeobus.

La riforma della cuola devia i bus: manifestazioni e cortei in programma domani a Roma

Nel pomeriggio, una serie di manifestazioni organizzate contro i recenti provvedimenti di riforma della scuola, si ripercuoteranno sulla circolazione stradale di alcune zone e influenzeranno anche il normale percorso di molte linee di bus.

Il primo appuntamento sarà in viale Adriatico da dove, a partire dalle 16,30, un corteo si snoderà fino a piazza Sempione. Durante il percorso che interesserà via Stelvio, via Adamello, viale Carnaro e viale Gargano, verranno deviate o esercitati provvedimenti di fermo a vista per le linee 36, 86, 90 e 342. Il termine previsto è per le ore 20.

Dalle 16,45 e con termine previsto alle 20, i bus delle linee 111, 163, 211, 440 e 443 saranno limitate o deviate su percorsi alternativi, per una manifestazione con corteo che si terrà a partire dal civico 695 di via Tiburtina nei pressi dell’istituto tecnico “Vespucci”. I partecipanti raggiungeranno largo Antonio Beltramelli percorrendo via Tiburtina e via delle Cave di Pietralata.

Alle 17 due distinti cortei si muoveranno per raggiungere Piazza Vittorio Emanuele II. Il primo partirà da via Sforza presso la scuola “Baccarini” mentre il secondo, si muoverà partendo da via Nino Bixio presso la scuola “Di Donato”. Provvedimenti di esercizio scatteranno per i bus delle linee 5, 14, 16, 70, 71, 75, 105, 360, 590, 649, 714 e la turistica 110 Open. Termine previsto della protesta alle ore 20.

Altro corteo alle 17,30 con partenza da piazza Clemente XI e arrivo a piazza Capecelatro. Fino alle 21 potranno verificarsi rallentamenti per le linee 46, 49, 916, 983, 997, 998.
Alle 18,30 avranno inizio i due cortei con il maggior numero di partecipanti che confluiranno a piazza Risorgimento. Il primo partirà da piazzale degli Eroi e l’altro da piazza Giuseppe Mazzini. Fino alle 23, si renderanno necessari provvedimenti sulla circolazione dei bus per le linee 23, 30 Express, 70, 280, 490, 492, 495, 907, 982, 990, 991, 999 ed il tram della linea 19.
Un’altra manifestazione, con corteo ed inizio alle 18,30 da via Vitaliano Rotellini ed arrivo in largo Nicolò Cannella, renderà necessario, sempre domani, deviare o limitare il percorso delle linee 704, 705 e 706. Il termine previsto dell’evento è per le 20,30

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ