Roma 19 giugno 2019
9 luglio 2015

La Polizia di Roma Capitale interviene nell’area del Gazometro

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
La Polizia di Roma Capitale interviene nell'area del Gazometro
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

E’ iniziato alle 17 l’intervento degli uomini dello SPE Sicurezza Pubblica Emergenziale e del gruppo Tintoretto, operando con diverse pattuglie a Riva Ostiense, luogo frequentato soprattutto la sera. Le attività di somministrazione presenti risultano tutte completamente abusive, ossia senza autorizzazioni da parte di Roma Capitale.

Gli agenti stanno procedendo su ordine dell’assessore alla legalità Alfonso Sabella al controllo delle attività. Sono stati per ora riscontrati gravi danneggiamenti ambientali, in quanto le latrine mobili che sono state installate al fondo della strada convogliano i liquami e gli escrementi in grossi vasconi non a tenuta stagna, che inevitabilmente ogni giorno dalle prime ore del pomeriggio traboccano versando il contenuto maleodorante nel terreno e nel fiume Tevere.

Si sta procedendo al sequestro dei container/bagno. Gli agenti stanno inoltre procedendo contestualmente al sequestro del palco spettacoli, in quanto non risultano esservi le autorizzazioni relative alla diffusione musicale. Inoltre si procederà alla chiusura di tutte le attività commerciali presenti alla manifestazione per irregolarità nella sicurezza. Al momento non si registrano problemi di ordine pubblico.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ