Roma 21 agosto 2019
8 gennaio 2013

IV MUNICIPIO, MARCHIONNE-RAMPINI: "SCEMPIO A PIAZZA TALENTI"

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

"Pannelli di legno pressato per coprire l’ultimo cantiere aperto in IV Municipio.

Anche piazza Pier Carlo Talenti non è indenne alle politiche urbanistiche private, tanto che grazie al così detto piano casa al posto di un’area pedonale privata sorgerà un nuovo negozio di 200mq" lo rendono noto in un comunicato congiunto il capogruppo Pd in Municipio Paolo Marchionne e la Presidente della Commissione Trasparenza Federica Rampini.

"Così il cuore anche nel cuore del quartiere Talenti ha segnato un punto a suo favore la rendita, grazie al Piano Casa del governo Berlusconi e della Polverini. Da oggi i residenti del quartiere - continua la nota degli esponenti Pd del IV Municipio - possono vedere aperto un nuovo cantiere, che nel giro di un paio di mesi ridurrà l’area pedonale e lascerà uno stretto marciapiede, in cambio di un nuovo negozio che ne farà chiudere altri due.

E’ il segno di decenni di politiche urbanistiche private, in cui chiunque ha la possibilità di recitarsi il suo pezzo di terra può accrescere le sue rendite, mentre alla comunità dei cittadini e ai pedoni non resta che fare lo slalom tra le macchine.

Nel frattempo è da notare l’assoluta assenza del Municipio IV, che è rimasto afasico di fronte a questo ennesimo scempio di vivibilità per il nostro quartiere, senza nemmeno provare a pensare un ampliamento della pedonalizzazione della piazza, ricollocando la stazione taxi, per tutelare con un progetto pubblico lo strapotere che la stessa destra ha dato ai proprietari di immobili, anche commerciali, con il suo indegno Piano Casa".

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ