Roma 15 settembre 2019
30 maggio 2009

Giro d’Italia, Air Show e processioni. Domenica deviate 56 linee

Comunicato stampa - editor: CGRN
CONDIVIDI

Giro d’Italia: sabato sera le prime chiusure al traffico

Tappa conclusiva a Roma per il Giro d’Italia che domenica decreterà il vincitore dell’edizione numero 100 proprio sulle strade della Capitale. La gara a cronometro partirà da via dei Fori Imperiali, che già dalle 18 di sabato 30 maggio sarà chiusa tra largo Corrado Ricci e piazza Madonna di Loreto, con la deviazione delle linee 60Express, 75, 84, 85, 87, 117, 175, 271, 571 e 810.
Via dei Fori Imperiali resterà poi chiusa al traffico per tutta la giornata di domenica, così come via Celio Vibenna e via di San Gregorio.

Domenica dalle 11 alle 18 chiusi i 14 chilometri del percorso di gara

La gara partirà alle 14,30 di domenica, ma già dalle 11 sarà chiuso al traffico l’intero percorso di 14,4 chilometri che da via dei Fori Imperiali si snoderà lungo piazza Venezia, via Nazionale, il Traforo Umberto I, via del Tritone, piazza Barberini, via Bissolati, via Sallustiana, via Boncompagni, via Veneto, via Sistina, Trinità dei Monti, piazza del Popolo, ponte Regina Margherita, via Cola di Rienzo, piazza Risorgimento, piazza Pio XII, via della Conciliazione, via della Traspontina, via di Porta Castello, via Crescenzio, piazza Cavour, via Cicerone, ritorno su via Cola di Rienzo, ponte Regina Margherita, piazza del Popolo, via del Corso, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via dei Cerchi, via di San Gregorio, via Celio Vibenna e piazza del Colosseo.
L’arrivo dei ciclisti e la conclusione della gara sono previsti per le 17,45; alle 18 riapriranno al traffico le strade del percorso, tranne via dei Fori Imperiali, via di San Gregorio e via Celio Vibenna.

43 linee deviate. Chiusi 9 capolinea. Due i capolinea temporanei

In tutto, i provvedimenti di limitazione e deviazione per la gara del Giro d’Italia coinvolgeranno 47 collegamenti: C3, H, 19, 23, 32, 34, 40Express, 44, 46, 49, 52, 60Express, 70, 71, 75, 80Express, 81, 84, 85, 87, 95, 116, 119, 130Express, 150Express, 160, 170, 175, 190Express, 224, 280, 492, 590, 628, 673, 715, 716, 780, 913, 916, 926, 982 e 990.
Dalle 11 alle 18 chiuderanno i capolinea di piazza Risorgimento, piazza Cavour, piazza Pia, piazza Venezia, via di San Marco, piazza San Silvestro, Borgo Sant’Angelo, via del Teatro Marcello e piazza Augusto Imperatore.
Due capolinea temporanei saranno allestiti a lungotevere in Sassia e via degli Astalli.

116 e 119 soppresse dalle 11 alle 18. I dettagli sulle limitazioni delle linee

I bus navetta della linea 19 e le linee 590, 913 e 926 limiteranno a via Carlo Alberto Dalla Chiesa: la 926, poi effettuerà l’altro capolinea su viale Giulio Cesare, all’altezza della fermata Metro A/Ottaviano.
La linea 32 effettuerà capolinea sul lungotevere in Sassia; 34, 40Express e 62 si fermeranno sul lungotevere in Sassia. Piazza di Monte Savello diventerà il capolinea di 44, 81, 87, 160, 715, 716 e 780; a via degli Astalli si fermeranno 46 e 916, mentre 49 e 990 limiteranno le corse sul piazza della stazione Metro Cipro. A via XX Settembre, capolinea provvisorio per 52, 61, 63 e 80 Express; le linee 71 e 84 si fermeranno a piazza dei Cinquecento, la linea 85 a piazza di Porta San Giovanni, 190 e 915 a via Paola.
Le linee 116 e 119 saranno soppresse tra le 11 e le 18.

A Ostia, domenica è la giornata dell’Air Show. Potenziata la ferroviaRoma-Lido

A Ostia, domenica 31 maggio, è in programma la manifestazione “Roma International Air Show” che si svolgerà sul lungomare di Ostia; l’inizio delle esibizioni è previsto per le 13.
Oltre all’intensificazione della linea 062, che da questo fine settimana intensifica la partenza dai capolinea, anche la ferrovia Roma-Lido incrementerà il servizio in occasione della manifestazione, arrivando ad effettuare 74 corse tra le 11 e le 18, di cui cinque, dirette, effettuano solo le fermate del Lido.
Dalle 8 saranno chiuse al traffico piazza Sirio, via della Tolda, via della Stella Polare, via delle Bocche di Bonifacio, un tratto del lungomare Duilio tra via del Bucintoro e viale della Vittoria, oltre ad una parte di via del Mare, tra via Cardinal Ginnasi e via Guido Calza. Sarà vietato al transito anche lo svincolo che da via Ostiense consente l’immissione su via del Mare, all’altezza di Acilia. Le modifiche della viabilità richiederanno la deviazione delle linee 06 e 062 che percorreranno viale Vega e piazza dei Canotti. Soppresse le fermate su viale della Marina, lungomare Toscanelli, piazzale Magellano, lungomare Duilio, via delle Rande, via delle Quinqueremi e due fermate in piazzale della Stazione Vecchia.

C5, 312, 552F e 556F potrebbero cambiare strada

Tra le 7 e le 21.30 circa, il quartiere di Centocelle ospiterà la “Sagra dell’asparago”. Via dei Castani sarà interdetta alla circolazione tra via dei Faggi e piazza dei Mirti. Durante la manifestazione, percorso alternativo per le linee C5, 312, 552Festiva e 556Festiva. La linea C5 transiterà per via Tor de’ Schiavi; le linee 312 e 556 saranno deviate per via dei Frassini, via dei Faggi, via dei Frassini e via dei Sesami. La 552 sarà deviata per via dei Frassini e via delle Gardenie in direzione di piazza dei Gerani e al ritorno per via dei Faggi e via delle Robinie.

Al passaggio degli atleti modifiche di percorsoper 311 e 342F

Sempre domenica, dalle 9, a Casal de’ Pazzi è in programma una manifestazione podistica. Possibili deviazioni di percorso per i collegamenti bus 311 e 342Festivo.

Testaccio, Portuense, Trastevere: processioni domenicali. Possibili rallentamenti per dieci linee

Ancora domenica, tra le 19 e le 21 circa, a Testaccio si svolgerà una manifestazione religiosa che prevede una processione lungo le vie del quartiere. Al passaggio dei fedeli, le linee di bus 95, 170 e 719 potrebbero modificare i loro percorsi.
In serata, dalle 20, una seconda processione da piazza Santa Maria delle Grazie diretta a via degli Ammiragli e via Fra’ Albenzio potrebbe rallentare le linee 490 e 492. Così come potrebbe avere ripercussioni sulle linee 31 e 44 la processione che dalle 20 sfilerà su via dei Colli Portuensi, via Luigi Ronzoni e via Virginia Agnelli partendo da largo di Nostra Signora di Coromoto.
Nella serata di domenica processione anche a Trastevere, dalle 21 alle 22,30. Piazza san Francesco d’Assisi sarà il luogo di partenza e ritorno, dopo aver percorso via Anicia, via dei Genovesi, via della Luce e piazza Mastai tornando poi in piazza San Francesco d’Assisi. Le linee 121, 122 e 125 potrebbero subire brevi stop.

Gli altri appuntamenti del trasporto pubblico

Nel fine settimana sono previsti altri tre appuntamenti per il trasporto pubblico.
Si conclude il cantiere su via Marmorata e dopo dieci mesi di lavori, che hanno anche consentito di portare alla luce e studiare importanti reperti archeologici, riapre la corsia preferenziale al centro della strada. Ancora oggi e per questa notte saranno dati gli ultimi ritocchi alla segnaletica orizzontale e sarà riattivato il semaforo all’altezza di via Vanvitelli. Da domani le linee 3, 23, 30Express, 75, 280, 716, n3 e n9 torneranno a transitare nella corsia riservata al trasporto pubblico, che si arricchisce di nuove banchine di fermata e di nuovo pensiline.

Domani dalle 17 a mezzanotte per una manifestazione sportiva, piazza San Vittorino sarà chiusa al traffico. La linea 042 effettuerà la fermata di capolinea nel parcheggio del Santuario di Nostra Signora di Fatima.

Ancora a partire da domani, per l’avvio dei lavori di smantellamento del vecchio ponte Rio Galeria, in via Portuense, le linee 089, 701, 701L e 808 saranno instradate sul nuovo ponte realizzato accanto alla vecchia struttura. La 089 effettuerà capolinea sempre in via Portuense, ma all’altezza del civico 1415; possibili rallentamenti per le altre linee.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ