Roma 16 luglio 2019
30 giugno 2010

CONCERTO EVENTO PONTEFICE: APPLAUSI A SCENA APERTA IN CAMPIDOGLIO

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
CONCERTO EVENTO PONTEFICE: APPLAUSI A SCENA APERTA IN CAMPIDOGLIO
MUNICIPI E QUARTIERI

Si è svolto il 29 giugno in una piazza piena di amanti della musica, turisti, curiosi e addetti ai lavori, l’evento “Il Cuore di Roma per il Papa. Concerto Evento Pontefice per Benedetto XVI”.
Sul palco l’Orchestra Sinfonica dell’Europa Unita, la pianista Rossana Tomassi Golkar (Direttore Artistico della Orchestra) e il Direttore D’Orchestra Gurer Aykal.

A presentare la serata, trasmessa su RaiUno il 30 giugno alle ore 10, Veronica Maya.

L’iniziativa promossa dal Comune di Roma in collaborazione con la Real Management e l’Orchestra Sinfonica dell’Europa è nata dalla volontà del Comune di Roma di ripristinare una iniziativa in auge a Roma molti anni fa: il concerto in onore del Papa nel giorno dei S.S. Pietro e Paolo.

Nel corso della serata, sono state eseguite musiche di L.V.Beethoven (Egmont Ouverture), P. Tchaicovsky (Suite dallo Schiaccianoci - Suite dal balletto "Schiaccianoci" op. 71°), V.Bellini-L.Bacalov “Norma - Libera Fantasia e Variazioni per Pianoforte e Orchestra” Concerto per Pianoforte e Orchestra.
Il Concerto Evento Pontefice, creatura artistica di Rossana Tomassi Golkar, unico al mondo e inimitabile, è nato nel 2006 sulla Piazza di Castel Gandolfo, nel ricordo di Papa Giovanni Paolo II e come augurio al Pontificato di Papa Ratzinger.

L’Evento si è consolidato grazie al supporto di una meravigliosa Orchestra, riportando negli anni una straordinaria crescita, constatata nel tempo attraverso importanti consensi di pubblico e di critica e una lusinghiera attenzione riservata da lungimiranti istituzioni a cominciare dal Comune di Roma.

Il concerto Evento Pontefice è nato come momento di condivisione di straordinari valori universali di cristianità, amore, fede, speranza e senso di fratellanza che solo la Grande Musica Sinfonica sa donare.
Ora il Concerto diventa un appuntamento istituzionale anche per la città di Roma, creando un legame ancora più forte tra Roma e i comuni limitrofi: il 29 giugno nel Vaticano Primo, il 17 luglio nel Vaticano Secondo, così come Roma e Castel Gandolfo venivano definiti da Papa Giovanni Paolo II.
Un legame questo reso possibile dal profondo amore della Golkar per la Musica.
Un amore che l’ha portata nel 2006, a seguito di una internazionale carriera pianistica, a voler dar vita alla Prima Stagione Sinfonica della Orchestra Sinfonica dell’Europa Unita.

Molte le Istituzioni presenti nella Piazza del Campidoglio: il Sindaco di Roma, Onorevole Gianni Alemanno, il Sottosegretario Gianni Letta, il Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, il Cardinale Agostino Vallini, Vicario del Papa.

Nel corso della serata sono stati chiamati sul palco sia il Sindaco di Roma che il Vicario del Papa che hanno messo in evidenza il loro entusiasmo per l’evento.

Nella foto il M° Rossana Tomassi Golkar e il Direttore d’Orchestra Gurer Aykal

Foto di Mattia Gallo

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ