Roma 22 agosto 2019
17 settembre 2014

BUCHE. ARRIVA L’ASFALTO A FREDDO A LUNGA DURATA, TEST NEL XIV MUNICIPIO

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Un asfalto a freddo che dura quattro volte il normale, efficace anche in caso di pioggia. A testare l’ “Ecophalt”, il nuovo materiale adottato in via sperimentale dal Dipartimento SIMU di Roma Capitale in collaborazione con il XIV Municipio, l’assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale il presidente del XIV Municipio Valerio Barletta, che questa mattina assieme all’assessore municipale ai Lavori Pubblici Alessio Cecera hanno assistito alla posa sugli ammaloramenti stradali di via Casorezzo. Caratteristiche del nuovo asfalto: una durata estesa fino a quattro volte i materiali convenzionali, una maggiore elasticità, la resistenza all’acqua anche durante la messa in opera, la possibilità di riaprire la strada appena 6 minuti dopo la stesura. Il costo è di 400 euro per tonnellata, circa il 30% in più del conglomerato freddo tradizionale. Assieme all’asfalto speciale, sperimentato anche un mastice bituminoso che penetra negli interstizi consentendo di colmare le fessure stradali e risanare in pochi minuti le fratture ‘a pelle di coccodrillo’.

“Questo materiale - ha detto l’assessore Masini - rappresenta un’altra delle innovazioni che metteremo in campo nel nuovo bando della manutenzione stradale, compatibilmente con le risorse a disposizione. Grazie all’asfalto speciale sarà possibile intervenire per risanare gli ammaloramenti stradali anche durante i casi di forte pioggia, che come abbiamo visto sono sempre più frequenti. Ma non ci limitiamo a ‘tappare’ le buche: con la manutenzione programmata che abbiamo presentato lo scorso luglio, ci occuperemo di rendere la manutenzione più efficiente, intervenendo sulle strade prima che raggiungano un alto livello di degrado. Le strade di Roma sono un ‘bene comune’, e la qualità della vita di chi le percorre - ha concluso - rappresenta una priorità per noi”.

“La collaborazione con l’assessore Masini - ha dichiarato il presidente del Municipio Valerio Barletta - rappresenta un importante passo avanti nel percorso di riqualificazione che stiamo mettendo in campo nel nostro territorio. L’intervento di questa mattina in via Casorezzo ha dimostrato come sia possibile effettuare interventi di ripristino efficienti in pochi minuti, ed è una risposta forte - ha concluso - al problema delle buche nella viabilità municipale e dei problemi di traffico connessi con le riparazioni”.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ