Roma 10 dicembre 2019
13 settembre 2019

#ViaLibera, domenica 15 largo a pedoni e ciclisti

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Torna domenica 15 settembre #Via Libera. Dalle 10 alle 19 circa 15 chilometri di strade tra centro, Esquilino, Tiburtina, Termini, Pinciano e Prati vengono chiusi integralmente al traffico, determinando un grande anello pedonale e ciclabile. Lungo l’anello feste, eventi, musica, giochi presso diversi punti di aggregazione, dai bar e negozi alle palestre, dai musei alle scuole, dalle biblioteche ai palazzi storici. Le adesioni alla giornata sono state raccolte fino allo scorso 6 settembre. Obiettivo: promuovere la mobilità “dolce e sostenibile”, un’idea più a misura d’uomo degli spazi collettivi aperti e della strada. E con #Via Libera Roma dà il via alla Settimana Europea della Mobilità.

#Via Libera è un progetto di Roma Capitale, coordinato dall’Assessorato alla Città in Movimento con cinque Assessorati: Sport-Politiche Giovanili-Grandi Eventi, Crescita Culturale, Sostenibilità Ambientale, Sviluppo Economico-Turismo-Lavoro, Persona-Scuola-Comunità Solidale. Organizza Roma Mobilità con Municipi, Polizia Locale e Zètema. L’iniziativa attua le previsioni del PGTU (Piano Generale del Traffico Urbano, aprile 2015) in tema di lotta allo smog e riduzione di traffico e incidenti. Previsioni rafforzate dalle linee programmatiche del Campidoglio (agosto 2016) che puntano a estendere le aree pedonali per creare spazi di socialità e incontro.

Lungo il percorso, dunque, si terranno attività sul posto (concerti e performance, teatro, giochi per bambini) e itineranti (giri in bicicletta, camminate, trekking urbano). Maggiore densità d’iniziative in loco è attesa – prevede Roma Mobilità – a via Cola di Rienzo, via Veneto, via XX Settembre, via Tiburtina-San Lorenzo. L’anello pedonale sarà munito di punti informativi. Approfondimenti e mappa delle pedonalizzazioni sul portale di Roma Mobilità.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ