Roma 19 settembre 2019
5 ottobre 2017

VIAGGI DA RACCONTARE - laboratori di auto narrazione per giovani apprendisti fra scrittura, canto, video alla Scuola Pisacane

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
VIAGGI DA RACCONTARE - laboratori di auto narrazione per giovani apprendisti fra scrittura, canto, video alla Scuola Pisacane
MUNICIPI E QUARTIERI

Il progetto “Viaggi da raccontare” - che ha vinto il bando Fuoriclasse della Regione Lazio (POR FSE) - intende iscriversi tra gli interventi e le azioni a contrasto della dispersione scolastica e le iniziative di animazione sociale e culturale dell’Istituto Via Ferraironi e nello specifico della scuola primaria Carlo Pisacane, nel quartiere di Tor Pignattara. La scuola Pisacane ha da sempre un forte carattere interculturale, dovuto alla presenza di italiani di “seconda generazione”, bambini e bambine provenienti da 18 diversi paesi del mondo che hanno fatto della scuola un luogo di incontro, di inclusione e di integrazione.

Il progetto ha dunque l’obiettivo di promuovere e facilitare l’espressione di sé e
l’interazione con gli altri attraverso la scrittura creativa, il canto e lo strumento video,
linguaggi stimolanti per le giovani generazioni e capaci di veicolare messaggi importanti.
Attraverso il ricorso ad una metodologia laboratoriale si stimoleranno alunni e alunne
verso l’autonarrazione, la creazione e la partecipazione, con l’intento di offrire a bambini e bambine una sponda forte di fronte alle spinte verso l’abbandono scolastico e l’esclusione sociale. Il nostro è un “invito al viaggio”, inteso nella sua accezione più ampia. Il viaggio innanzi tutto come percorso di cambiamento, di trasformazione del soggetto, in cui risulta di primaria importanza il rapporto con l’altro.

Attraverso i diversi laboratori di autonarrazione che si terranno da ottobre a dicembre
(ludobiografia, cerchi narrativi, storymap, rap, canto popolare, linguaggio video) si
inviteranno i bambini a raccontare le storie delle loro vite e quelle dei loro genitori,
attraverso il recupero, qualora fosse possibile, di materiale fotografico e audiovisivo.

Le figure artistiche e culturali coinvolte, accanto all’Associazione Pisacane 0-11 e
l’Associazione Dieci Mondi promotrici del progetto, sono l’Archivio delle Memorie
Migranti (Monica Bandella, Gianluca Gatta), gli artisti Amir Issaa, Karima G2, Roxana
Ene, Franco Pietropaoli, Fabio Sidoti. Il progetto si concluderà a dicembre nella giornata di festa in occasione del “18 Dicembre - Giornata di Azione Globale contro il razzismo e per i diritti dei/delle migranti”, festa simbolo della scuola, che da quattro anni vede riunirsi tutti i genitori e parte della città, organizzata dall’Associazione dei genitori Pisacane 0-11, insieme alla scuola stessa (studenti ed insegnanti).

genitori, studenti e associazioni sono invitati a partecipare alla presentazione del progetto:
Venerdì 6 ottobre, ore 11, nell’Aula Magna della Scuola Carlo Pisacane

(via dell’Acqua Bullicante 30)

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ