Roma 15 dicembre 2019
4 dicembre 2019

Una carcassa di un cinghiale su una banchina del lungotevere della Vittoria

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Una carcassa di un cinghiale su una banchina del lungotevere della Vittoria
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Una carcassa di un cinghiale o grosso maiale si trova sulla banchina del Tevere, lungotevere della Vittoria all’altezza di via Timavo, vicino al relitto della Tiber II.

Il corpo dell’animale morto si trova probabilmente lì da diversi giorni, si dovrebbe essere arenato dopo la piena del fiume dei giorni scorsi.
La segnalazione arriva dal gruppo Facebook "Prati in azione!" che posta foto e video per denunciare il degrado nel centrale quartiere di Roma.

"Giace ormai da una decina di giorni un’altra carcassa, un cinghiale o un grosso maiale trasportato dalla piena ed arenatosi lungo la sponda. Che dite - si ironizza sul gruppo - lo lasciamo lì nella speranza che la prossima piena se lo riprenda?".
"Un luogo molto bello completamente abbandonato", scrive qualcuno. La carcassa va rimossa "è una questione di salute pubblica", attacca un altro componente del gruppo.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ