Roma 21 agosto 2019
19 gennaio 2019

Trionfale, sequestrati oltre 30 quintali di frutta e verdura venduti sul marciapiede. La merce è stata devoluta in beneficenza alle parrocchie di Roma

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Trionfale, sequestrati oltre 30 quintali di frutta e verdura venduti sul marciapiede. La merce è stata devoluta in beneficenza alle parrocchie di Roma
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Questa mattina agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, Reparto Pics e Gruppo Montemario, sono intervenuti in via Trionfale, dove hanno sequestrato 260 casse di derrate alimentari ad una frutteria che vendeva irregolarmente sul marciapiede frutta e verdura.

Il titolare, cittadino egiziano di 21 anni, è stato sanzionato per la maggiore occupazione di suolo pubblico e per la vendita non autorizzata. La merce posta sotto sequestro, in quanto deperibile, invece di essere distrutta è stata devoluta in beneficenza alle parrocchie di Roma tramite la congregazione dei frati francescani di San Sebastiano.

Sono state avviate subito segnalazioni agli organi competenti per le opportune verifiche delle condizioni igieniche dell’attività e per gli accertamenti su eventuali irregolarità amministrative in merito alla posizione lavorativa delle persone impiegate nell’esercizio.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ