Roma 26 febbraio 2017
16 febbraio 2017

Trasporti, raggiunto accordo Atac-Corpa. Meleo: “Entro domani stipendi pagati”

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

“Questa mattina si è conclusa positivamente la vertenza dei 140 lavoratori della Corpa Srl, azienda appaltatrice di Atac, che svolge la manutenzione di primo soccorso agli autobus. Dopo sette giorni di mobilitazioni, Atac e Corpa hanno raggiunto un accordo con l’Unione Sindacale di Base. L’intesa prevede la corresponsione entro il 28 febbraio delle retribuzioni arretrate di dicembre ’16 e gennaio ’17. Nella stessa data verrà corrisposto puntualmente anche il pagamento dello stipendio di febbraio”. Così in una nota l’Usb.

“Dopo quasi un anno di ritardi cronici nel pagamento delle spettanze, grazie alla loro determinazione i lavoratori otterranno in pochi giorni tre mensilità – dichiara Fabiola Bravi dell’Unione Sindacale di Base – Visti i gravi disagi subiti, l’azienda Corpa ha concordato con la nostra organizzazione sindacali di riconoscere ai lavoratori la piena retribuzione anche per i giorni di sospensione dell’attività lavorativa. Le parti inoltre si sono impegnate ad incontrarsi nuovamente per monitorare l’andamento generale dei lavori. Dal suo canto Usb continuerà a vigilare fino al buon esito di tutti gli impegni assunti”. “Entro domani saranno pagati gli stipendi di dicembre 2016 dei lavoratori di Corpa, la società che si occupa della riparazione e manutenzione dei bus Atac. Non oltre il 1 marzo la società si è impegnata ad effettuare i pagamenti degli stipendi relativi ai mesi di gennaio e febbraio 2017. Verranno saldati anche gli importi aggiuntivi relativi al lavoro straordinario”. Lo afferma in una nota l’Assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale Linda Meleo.

“Nei giorni scorsi ho incontrato i lavoratori assicurando loro una rapida soluzione della vicenda. E questa mattina si è svolto un incontro tra Corpa e l’Atac. Quest’ultima si è impegnata ad effettuare entro oggi un bonifico di 592.682,00 euro ed entro il 28 febbraio due bonifici rispettivamente di 592.987,00 euro e di 593.262,00 euro. Corpa ha assicurato che i lavori riprenderanno entro e non oltre le ore 22 di oggi” conclude.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ