Roma 16 dicembre 2019
24 ottobre 2019

Tornano i dialoghi d’autore all’Instituto Cervantes. Il 24 ottobre Paloma Tavares e Donatella Di Cesare

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Tornano i dialoghi d'autore all'Instituto Cervantes. Il 24 ottobre Paloma Tavares e Donatella Di Cesare
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Mercoledì 16 ottobre ore 18.30

Karina Sainz Borgo e Dora Albanese
Modera Francesca Bellino

Giovedì 24 ottobre ore 18.30

Paloma Tavares e Donatella Di Cesare
Modera Francesco Martone

Due nuovi appuntamenti all’Instituto Cervantes di Roma con Diálogos, ciclo di incontri d’autore in programma nel mese di ottobre presso la Sala Dalí di Piazza Navona, 91. Protagonisti del fotmat annuale promosso dall’istituto diretto da Juan Carlos Reche Cala saranno scrittori, poeti, narratori, fumettisti, fotografi, giornalisti, drammaturghi, artisti e rappresentanti del mondo della cultura iberici e latinoamericani, impegnati in un dialogo/confronto con autori italiani.

Il ruolo delle donne nella società contemporanea, la sopravvivenza, la lotta, l’abbandono dalla terra d’origine, saranno argomenti di riflessione del primo dialogo in programma mercoledì 16 ottobre alle ore 18.30, che vedrà protagoniste Karina Sainz Borgo e Dora Albanese. Le autrici di "Notte a Caracas" (Einaudi) e "La scordanza" (Rizzoli), partendo dalle tematiche raccontateci nei loro romanzi, dialogheranno tra loro in un incontro a tema moderato dalla giornalista e scrittrice Francesca Bellino. Una, con la sua esperienza d’oltreoceano, in una terra meravigliosa che prima della recessione era la più ricca del subcontinente americano e che ora è dilaniata dalla corruzione, dalla criminalità e dalla repressione di qualsiasi voce discorde. L’altra, interrogandosi sul senso più profondo della femminilità in un sud talvolta feroce e contraddittorio. Due donne, due giovani autrici di successo, moderate da una donna, che si confrontano e ci raccontano il loro punto di vista.

Karina Sainz Borgo, giornalista e scrittrice venezuelana classe 1982 da oltre un decennio residente a Madrid, col suo acclamato romanzo "Notte a Caracas" venduto in 22 paesi, narra la fuga di una giovane venezuelana dalle violenze del regime. Dora Albanese (Matera 1985, ma residente a Roma) con "La Scordanza" ci racconta la sua terra d’origine e il ruolo della donna scavando nelle viscere di entrambe.

Giovedì 24 ottobre alle ore 18.30 è in programma il secondo appuntamento del ciclo, sempre alla Sala Dalí. Protagoniste del dialogo saranno Paloma Tavares, coordinatrice statale del servizio giuridico della Commissione Spagnola di Aiuto al Rifugiato e Donatella Di Cesare, filosofa, saggista ed editorialista, moderate da Francesco Martone, tra i fondatori di Greenpeace Italia e attualmente portavoce della rete In Difesa di. “Diritti civili e sociali in Italia e in Spagna” è il titolo dell’incontro in cui si analizzeranno aspetti legati alla crisi migratoria in Europa. In particolare su come questa abbia messo in discussione nei Paesi europei le basi su cui poggiano i diritti civili e democratici.

Tutti gli incontri del ciclo Diálogos sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per info: tel. 06.686 1871 - cenrom@cervantes.es

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ