Roma 18 marzo 2019
25 febbraio 2019

Tor Bella Monaca: controlli di polizia stradale e amministrativi della Polizia Locale. Oltre 40 mila euro di sanzioni elevate

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Tor Bella Monaca: controlli di polizia stradale e amministrativi della Polizia Locale. Oltre 40 mila euro di sanzioni elevate
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

La Polizia Locale, Gruppi Torri e Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico), ha eseguito una serie di controlli di polizia stradale e amministrativa in diverse vie del quartiere di Tor Bella Monaca: via dell’Archeologia, via Amico Aspertini, via Paolo Ferdinando Quaglia e in viale S. Rita da Cascia. Circa 100 le verifiche effettuate, che hanno portato a sanzioni per mancato rispetto delle norme del codice della strada, oltreché a 2 sequestri amministrativi per mancata copertura assicurativa e 1 fermo del veicolo per guida senza patente. Alle operazioni hanno partecipato anche personale del Commissariato Casilino Nuovo e del servizio anticrimine della Questura.

I controlli da parte degli agenti sono andati avanti tutta la mattina, per poi proseguire al suq di Via di Tor Bella Monaca, all’altezza del civico 443. Qui sono stati eseguiti alcuni sequestri amministrativi per vendita abusiva ed elevate un paio di sanzioni per esercizio abusivo e occupazione illecita di suolo pubblico. In totale sono 25.000 gli articoli posti sotto sequestro, tra accessori di telefonia mobile, bigiotteria, berretti, sciarpe e altri capi di abbigliamento. Circa 40 mila euro le sanzioni comminate, anche ad un grande magazzino che aveva ampliato la superficie di vendita senza alcun titolo.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ