Roma 29 settembre 2020
6 dicembre 2019

TELEFONO AZZURRO, AS ROMA E BANDS FC INSIEME PER UNA NUOVA CAMPAGNA DI FUND RAISING

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Telefono Azzurro è orgoglioso di annunciare l’avvio di una campagna di raccolta fondi realizzata in collaborazione con l’AS Roma e Bands FC.

In occasione delle prossime festività natalizie il club giallorosso lancia 11 maglie ispirate a 11 band musicali che hanno segnato la storia della musica internazionale, personalizzate per la AS ROMA, ciascuna abbinata ad una Onlus con cui la AS Roma collabora. Il ricavato della vendita delle singole maglie viene donato per intero a ciascuna delle associazioni benefiche che la AS Roma ha coinvolto nell’iniziativa. Oltre a Telefono Azzurro, unica associazione italiana, partecipano infatti anche Missing People, Shelter, Teenage Cancer Trust, National Center for Missing and Exploited Children, Missing Child Kenya, High Commission delle Nazioni Unite per i rifugiati e War Child.

In particolare, la T-shirt e le felpe messe in vendita per Telefono Azzurro sono state associate alla band Ramones, gruppo musicale statunitense formatosi negli anni ’70 e ritenuto uno dei fondatori del movimento punk rock newyorkese. Su tutte le maglie campeggia la scritta ROMANS e all’interno del logo della band, sostituito dalla lupa, sono riportati i nomi di celebri giocatori della Roma, non più in attività.

I fan e i follower giallorossi possono acquistarle sullo shop online di Bands FC: https://bandsfc.com/.

La campagna è promossa attraverso i canali social del club romano e rilanciata su quelli di Telefono Azzurro. “Con questa importante iniziativa, la AS Roma ci offre di nuovo la possibilità di dare grande attenzione al problema dei bambini scomparsi e rilanciare il numero 116000, il numero unico europeo affidato in Italia al Ministero dell’Interno e gestito dal Telefono Azzurro, dedicato a chiunque voglia segnalare una situazione di scomparsa di un bambino o adolescente italiano o straniero - commenta il prof. Ernesto Caffo, Presidente e Fondatore di Telefono Azzurro - La forza virale e attrattrice dello sport, accompagnata dall’impegno di istituzioni come la nostra che da sempre operano per la difesa dei minori, diventano collaborazioni estremamente utili per far uscire dal cono d’ombra problematiche anche molto delicate”.

Telefono Azzurrò destinerà i proventi della vendita proprio a rafforzare il servizio del 116000, attualmente attivo 24 ore su 24.

Ancora una volta, un’iniziativa innovativa volta ad aiutare il fund raising in favore di organizzazioni benefiche e a sensibilizzare l’opinione pubblica su tematiche sociali, per le quali, Telefono Azzurro e altre organizzazioni sono impegnate da anni con successo.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ
OGGI A ROMA