Roma 24 aprile 2019
14 giugno 2018

Roma, incendio in via Tor di Nona. Tre persone bloccate in casa

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Roma, incendio in via Tor di Nona. Tre persone bloccate in casa
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Due agenti della Polizia Locale sono stati i primi ad intervenire questa mattina alle 9:15, nell’incendio divampato in via di Tor di Nona 24, dove una donna è rimasta ferita e ricoverata in codice rosso.

I caschi bianchi del gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico), in servizio sul lungotevere, hanno notato del fumo salire da un palazzo e sono entrati immediatamente, aiutando un cittadino che si stava adoperando per far uscire una signora dal suo appartamento.

Prestati i primi soccorsi, gli agenti hanno avvertito gli abitanti del palazzo ed evacuato un edificio adiacente, facendo uscire tutti prima che le fiamme aumentassero.

I vigili del fuoco sono arrivati subito dopo. In corso le indagini per stabilire la causa dell’incendio.

La signora tratta in salvo è una donna italiana del 1959, trasportata al San Camillo. Uno degli operatori intervenuti e altre due persone sono state ricoverate per intossicazione.

Nello stabile contiguo a quello in cui è scoppiato l’incendio abita il presidente della Camera Roberto Fico, che uscendo di casa si è fermato a parlare qualche istante con gli abitanti del palazzo interessato dal rogo.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ