Roma 16 luglio 2019
4 novembre 2016

“Pap Test Day - La Linea giusta è prevenire”: sabato l’appuntamento è al consultorio di Primavalle

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Continuano gli appuntamenti con la prevenzione. Sabato 5 novembre dalle ore 8.30 alle 12.30 nel Consultorio di Primavalle, che si trova in via Gasparri 21, nuova giornata ad accesso libero promossa dalla ASL Roma 1 all’interno della campagna “La linea giusta è prevenire”, dedicata a tutte le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni, residenti sul territorio di competenza, che potranno effettuare il Pap-test senza prescrizione medica e prenotazione.

Il Pap-test si esegue ogni tre anni e può essere fatto anche in gravidanza, si esegue quando le mestruazioni sono finite da almeno tre giorni e non ci sono perdite di sangue; è necessario evitare l’uso di ovuli, creme o lavande vaginali nei tre giorni precedenti il prelievo e astenersi da rapporti sessuali nelle 48 ore precedenti il prelievo.

L’iniziativa è inserita all’interno del Programma di Screening del tumore al collo dell’utero, una neoplasia che ogni anno causa solo nella Regione Lazio 280 nuovi casi e 100 decessi. Grazie al Pap-test, esame semplice e indolore, è possibile identificare lesioni al collo dell’utero prima che possano diventare tumore.

Il “Pap test day” tornerà il 26 novembre presso l’Ospedale Santo Spirito, Lungotevere in Sassia 1, e sempre a Primavalle il 3 dicembre.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ