Roma 22 settembre 2017
14 luglio 2017

Omicidio-suicidio a Roma, uccide anziana moglie e si lancia giù

La donna è stata trovata in casa: aveva un sacchetto di plastica in testa, forse morta per soffocamento
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Omicidio-suicidio a Roma, uccide anziana moglie e si lancia giù
ARGOMENTI

Una coppia di anziani è stata trovata morta a Roma, nel quartiere Monteverde. Si ipotizza l’omicidio-suicidio.

Poco prima delle 9 la polizia è intervenuta in un palazzo di via Damaso Cerquetti, in zona Monteverde, per un 79enne che si era lanciato dal quinto piano. In casa è stato trovato il corpo della moglie di 81 anni, per terra, con la testa avvolta in una busta di plastica.

Entrambi gli anziani erano gravemente malati. Provabilmente il marito ha compiuto questo folle gesto dopo aver scoperto di essere malato e di non potersi prendere più cura della moglie che necessitava di assistenza.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ