Roma 25 giugno 2019
1 dicembre 2018

OBICÀ CAMPO DEI FIORI SI RINNOVA E INVITA I ROMANI ALL’OPENING PARTY UN EVENTO ESCLUSIVO CON OTTIMO CIBO, DRINK E MUSICA LIVE

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
OBICÀ CAMPO DEI FIORI SI RINNOVA E INVITA I ROMANI ALL'OPENING PARTY UN EVENTO ESCLUSIVO CON OTTIMO CIBO, DRINK E MUSICA LIVE
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI
- Eventi

Obicà Campo dei Fiori invita i romani ad un frizzante opening party il 4 dicembre alle 19.00 in occasione del restyling del Mozzarella Bar nel cuore della movida capitolina. Ad accogliere gli ospiti un ambiente easy chic, rinnovato sia nella forma che nel contenuto: a cambiare infatti è anche il menù, proposte più adatte ai nuovi spazi e al nuovo stile più dinamico e contemporaneo.
In occasione del party gli ospiti potranno deliziare il proprio palato con una degustazione delle specialità di Obicà, come i fritti, i primi e la Pizza e, per dissetarsi non mancherà una selezione di drink originali (6 euro) e di vini (5 euro) ad un prezzo speciale.
Ad animare la serata la musica dal vivo del Tahnee Duo, con la voce di Tahnee Rodriguez e la chitarra di Guido dalla Gatta.

Obicà Campo dei Fiori diventa il posto perfetto per un pranzo informale o per un aperitivo tra amici (tutti i giorni dalle 17 alle 20).
Il menù, più snello, propone le irrinunciabili specialità come il Taglierino, con Prosciutto Crudo di Parma DOP, Salame di Cinghiale, Carciofi Arrostiti Sott’Olio, Casatica di Bufala, Crostino con ‘Nduja di Spilinga e Stracciatella Pugliese, Crostino con Pomodori Datterini e Basilico Fresco; o i Piattini da prendere come antipasto o da abbinare alla Mozzarella di Bufala Campana DOP preferita.
Naturalmente non può mancare la Pizza, fiore all’occhiello del Mozzarella Bar, disponibile anche con impasto integrale e declinata in 11 versioni, tutte arricchite con prodotti d’eccellenza come la Papaccella Napoletana presidio SlowFood.

Infine, la lista dei drink accontenta tutti: chi è ancorato alle tradizioni ma anche chi ama sapori più esotici e abbinamenti originali. Si va dall’ormai classico signature cocktail Aperò, con Aperol, Gin Bankes, Succo di Limone Fresco, Sciroppo di Zucchero, Angostura, da abbinare al Taglierino di Chef Alessandro Borghese; ai più innovativi come Rinascimento, con Vermouth infuso alla Salvia, Tonica al Sambuco Bittter Mule Pimm’s, Rabarbaro Zucca, o il Pink Sunrise, con Vodka, Passoã, Soda al Limone, Zucchero, Limone.

Roma è stata la città che ha accolto il primo ristorante del brand e oggi Obicà vuole cogliere questa occasione per ringraziare i romani che da anni scelgono la genuinità e il Made in Italy del gruppo di Mozzarella Bar.

Per info e prenotazioni: eventiroma@obica.com

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ