Roma 24 aprile 2019
1 marzo 2019

Museo di Roma in Trastevere: prorogata fino al 24 marzo 2019 la mostra LISETTA CARMI. LA BELLEZZA DELLA VERITÀ

Ancora tre settimane di tempo per scoprire, attraverso 170 scatti e altri materiali rarissimi, la vita professionale della fotografa genovese
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Museo di Roma in Trastevere: prorogata fino al 24 marzo 2019 la mostra LISETTA CARMI. LA BELLEZZA DELLA VERITÀ
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Prosegue fino al 24 marzo al Museo di Roma in Trastevere Lisetta Carmi. La bellezza della verità, la mostra antologica promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura che racconta l’intensa vita professionale della fotografa genovese, donna dalla grande personalità espressiva e dalla straordinaria vicenda umana.

Un’occasione da non perdere per ammirare, ancora per tre settimane, la prima esposizione pubblica a Roma dedicata all’artista che ha da poco compiuto novantacinque anni e che, con i suoi scatti tra gli anni Sessanta e Settanta dello scorso secolo, ha anticipato i tempi e realizzato con autonomia interpretativa un percorso artistico caratterizzato dall’uso innovativo del medium fotografico. La mostra fino a oggi ha riscosso un grande successo di pubblico con più di 20.000 visitatori e più 1400 MiC Card vendute nei primi mesi del 2019.

Con circa 170 immagini e, tra esse, numerosi inediti, gli originali di alcuni libri d’artista da lei stessa realizzati e le macchine fotografiche utilizzate dalla Carmi nei suoi reportage (Leica e Nikon), la mostra ripercorre in un esaustivo percorso espositivo i circa venti anni durante i quali la Carmi si è completamente dedicata alla fotografia con sguardo sincero. Dai bambini nei campi profughi palestinesi ai camalli del porto di Genova fino all’esperienza umana e singolare dei “travestiti” genovesi, il suo sguardo curioso, lucido e privo di retorica rimane punto imprescindibile per la conoscenza profonda di luoghi e persone.

A completamento del percorso fotografico, una video - intervista a Lisetta Carmi, condotta dal curatore Giovanni Battista Martini, racconta la grande personalità, la straordinaria vicenda umana della donna e il suo pensiero estetico. Un’occasione unica per vivere empaticamente la vita di una fotografa testimone mai occasionale di un’attenta osservazione della realtà.

La mostra è accompagnata da un catalogo a cura di G.B. Martini, pubblicato da Edizioni Postcart© 2018, composto da quattro volumi inclusi in un box: Volume 1 – Lisetta Carmi/La Bellezza della Verità (include intervista, biografia, i testi di G.B. Martini e di Silvana Bonfili); Volume 2 – I Travestiti; Volume 3 – Metropolitain; Volume 4 – Sicilia.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ