Roma 24 agosto 2019
7 settembre 2018

MUNICIPIO III. IL CAMPIDOGLIO CHIUDE IL CENTRO ALZHEIMER. ROMANO: “SCELTA GRAVE SI TORNI INDIETRO”

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
MUNICIPIO III. IL CAMPIDOGLIO CHIUDE IL CENTRO ALZHEIMER. ROMANO: “SCELTA GRAVE SI TORNI INDIETRO”
MUNICIPI E QUARTIERI

“Il Campidoglio ha deciso la chiusura del centro Alzheimer ‘Isola madre’, l’unico centro pubblico di assistenza ai malati di Alzheimer del territorio – denuncia l’assessora al sociale del Terzo Municipio Maria Romano - . E’ una decisione drastica, presa senza consultarci e senza consultare la Asl, che avrà ricadute gravi sulla condizione dei malati e delle loro famiglie. Chiediamo all’Amministrazione capitolina di ritornare immediatamente indietro su una decisione che colpisce, ancora una volta, i cittadini più fragili e che maggiormente necessitano di attenzione e cura ”.

“Il Terzo Municipio – aggiunge l’assessore della giunta di Giovanni Caudo – è ancora in attesa di avere dalla amministrazione di Roma Capitale 1.286.000 euro, risorse congelate ma indispensabili per garantire fino al 31 dicembre servizi di assistenza a anziani, minori e persone disabili e la cui mancata erogazione comporterebbe la sospensione di servizi essenziali per i cittadini”.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ