Roma 25 maggio 2019
17 ottobre 2018

MUNICIPIO I: “FUORI FESTA DEL CINEMA DI ROMA – ACCADRA’ SUL RED CARPET” DAL 17 AL 28 OTTOBRE 2018

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
MUNICIPIO I: “FUORI FESTA DEL CINEMA DI ROMA – ACCADRA' SUL RED CARPET” DAL 17 AL 28 OTTOBRE 2018
MUNICIPI E QUARTIERI

Un tappeto rosso sulle strade più celebri del Centro di Roma. Dal 17 al 28 ottobre prossimi, in occasione della XIII^ Festa del Cinema di Roma, Via dei Condotti, Via Veneto, Piazza San Lorenzo in Lucina, Via della Frezza e la Galleria Alberto Sordi faranno da scenario ad “Accadrà sul Red Carpet”, una rassegna di musica, danza, arte e cultura che celebrerà il mondo della celluloide e il suo legame con la Città Eterna.

Mostre, concerti, performance artistiche, presentazioni di libri: un “Fuori Festa del Cinema” per uscire dal perimetro dell’Auditorium Parco della Musica ed addentrarsi nel cuore della città, in linea con i grandi Festival del cinema, da Montreal a Cannes, da Berlino a Venezia.

La manifestazione, concepita per promuovere il cinema di qualità e la città di Roma, avvicinando cittadini, turisti e celebrità internazionali, è stata ideata ed organizzata dal Municipio Roma I Centro e Hdrà, il gruppo di comunicazione guidato da Mauro Luchetti e Marco Forlani, in collaborazione con le associazioni dei Commercianti e gli albergatori, patrocinati da Federalberghi.

I negozi delle strade e piazze coinvolte parteciperanno all’iniziativa ciascuno secondo le proprie peculiarità: vetrine dedicate al Red Carpet, promozioni speciali. Le facciate degli albeghi si tingeranno di rosso, illuminate con il colore iconico del Festival, mentre i loro bar e ristoranti proporranno aperitivi e menu a tema.

“Dopo la sperimentazione dello scorso anno in Via della Frezza – commentano la Presidente Sabrina Alfonsi e l’Assessora al Commercio del Primo Municipio, Tatiana Campioni - abbiamo voluto estendere l’iniziativa anche ad altre strade del Centro: Via Condotti, Piazza San Lorenzo in Lucina e Via Veneto, che torna a splendere dopo gli interventi di riqualificazione eseguiti dal Municipio con la rimozione del grande dehor del Cafè Veneto. Una iniziativa che vuole ampliare i confini della Festa del Cinema facendolo diventare un momento di promozione culturale e di rilancio dell’immagine delle strade del Centro storico, realizzata attraverso una stretta collaborazione tra le istituzioni pubbliche, le imprese private, le Associazioni di categoria. E speriamo che il prossimo anno possa crescere ancora”.

E l’imprenditrice Emanuela Mafrolla aggiunge: “Sono molto felice di annunciare anche per quest’anno la presenza del Red Carpet in via della Frezza, simbolo ideale di unione tra la Festa del Cinema e Fondaco, da sempre a promuovere l’arte e la cultura come valore sociale imprescindibile. Gli spazi di Fondaco Roma saranno a disposizione all day delle case cinematografiche, delle aziende per junket, presentazioni ed eventi, shooting fotografici e mostre d’arte. Ringrazio il Municipio I di Roma – ed in particolare la Presidente Sabrina Alfonsi e l’assessora Tatiana Campioni – per aver promosso questa operazione affinchè la Festa del Cinema potesse allargare i suoi confini ed entrare nel cuore della Città. Una visione che mancava e che oggi sembra possibile”.

Conclude Gianni Battistoni, il Presidente della Storica Associazione di Via Condotti “Da un’idea di Walter Veltroni nacque nel 2006 la Festa del Cinema di Roma con l’intento di coinvolgere nell’evento l’intera città, attraendo allo stesso tempo tutto il mondo del Cinema internazionale. Così come lo sono Londra e Parigi , Roma è’ da sempre il set ideale dove girare film e gli Studios di Cinecittà sono il suo vanto. E’quindi naturale che via Condotti renda omaggio alla Festa del Cinema di Roma con un Red Carpet,dedicandolo a Carlo Vanzina che, con il padre Steno ed il fratello Enrico, ci hanno fatto ridere, sorridere e riflettere".

Il Programma degli Eventi al link:
https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/FUORI.FESTADELCINEMA_PROGRAMMA.pdf

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ